Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

La Juve Next Gen può lasciare il 'Moccagatta'. Possibile il trasferimento a Biella

La Juve Next Gen può lasciare il 'Moccagatta'. Possibile il trasferimento a BiellaTUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 10 giugno 2024, 15:19Serie C
di Claudia Marrone

Possibilità novità in casa Juventus Next Gen, non solo per quel che concerne l'organigramma ma anche per quanto riguarda l'impiantistica. Come è noto, la formazione bianconera ha finora giocato le gare casalinghe al 'Moccagatta' di Alessandria, ma ben presto potrebbe traslocare al 'La Marmora-Pozzo' di Biella, già casa della formazione femminile: a riferirlo, è il quotidiano Tuttosport oggi in edicola, che parla anche di un contatto già avviato tra la società e l'amministrazione comunale biellese, oltre che di primi sopralluoghi già effettuati.

Soprattutto poi in virtù del fatto che la dirigenza juventina apprezza il campo. "È un impianto che va bene per le nostre dimensioni, l’Amministrazione ha fatto un investimento importante per il quale sono grato", aveva affermato in una conferenza stampa di inizio primavera Stefano Braghin, facendo anche riferimento al lavoro del comune (investimento di un milione e mezzo di euro per il rifacimento degli spogliatoi e delle tribune).

Ma qualcosa di diverso è comunque nell'aria, considerando che Veneria, già ribattezzato “Coverciano del Nord”, è in fase di realizzazione: "un progetto da due milioni di euro - si legge - condiviso da Regione Piemonte, Figc-Lnd e Comune di Venaria che prevede, presso l’area don Mosso, un campo con una tribuna da 1600 posti e la possibilità di aggiungerne un’altra per il settore ospiti, un terreno con fondo misto (uguale a quello dell’Allianz Stadium e del Grande Torino, per intenderci), nuovi spogliatoi e anche un campo in sintetico adiacente. Un impianto che garantisce tutte le caratteristiche strutturali per ospitare non solo il campionato di Serie C, ma anche la Women’s Champions League (previa naturalmente site visit Uefa) e che verrà messo a disposizione per le rifiniture delle squadre di Serie A che arriveranno a Torino". Non resta che attendere.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile