Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Gianluca Di Marzio: "Da Pogba e Di Maria a Morata e De Ligt: le strategie Juventus"

Gianluca Di Marzio: "Da Pogba e Di Maria a Morata e De Ligt: le strategie Juventus"TUTTOmercatoWEB.com
sabato 28 maggio 2022, 07:54Altre Notizie
di Redazione TMW
fonte Gianluca Di Marzio per williamhillnews.it

Due certezze – Bernardeschi e Chiellini non faranno parte del progetto bianconero nella prossima stagione – e un sogno che presto potrebbe trasformarsi in realtà: il ritorno di Paul Pogba, in scadenza con il Manchester United. La Juventus è pronta ad uno sforzo economico importante per convincere il francese che ha dato più di un segnale di apertura e sul tavolo ha presentato una proposta da 8.5 milioni di euro netti a stagione. Il Psg, che nelle settimane scorse aveva offerto una cifra più alta, al momento è in standby e la Juve spera di ottenere presto il semaforo verde per il ritorno a “casa” del francese.

Bianconeri che lavorano anche al rinnovo di De Ligt: si tratta per un prolungamento biennale, fino al 2026, o per una sola stagione con la novità principale rappresentata dalla volontà di abbassare la clausola valida per il mercato internazionale dai 120 milioni attuali a meno di 100 milioni, sugli 80 circa. Un punto fondamentale nella partita del rinnovo dell’olandese. Juventus che apprezza molto Perisic (nessuna offerta presentata al momento) ma che prosegue i contatti per provare a regalare ad Allegri Angel Di Maria, in uscita a zero dal Paris Saint-Germain. Se per Kean e Pellegrini si proverà a trovare una soluzione sul mercato, non è ancora chiusa la partita Morata: la Juve non riscatterà lo spagnolo per 35 milioni, ma è probabile che venga fatto un nuovo tentativo a cifre/condizioni diverse, molto però dipenderà dal prezzo del cartellino che farà l’Atletico Madrid.

Primo piano
TMW Radio Sport