Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Il CIO cambia le linee guida per le persone transgender. La calciatrice Quinn soddisfatta

Il CIO cambia le linee guida per le persone transgender. La calciatrice Quinn soddisfatta TUTTOmercatoWEB.com
martedì 23 novembre 2021 00:04Altre Notizie
di Tommaso Maschio

IL CIO ha deciso di cambiare le linee guida, in un nuovo decalogo che dovrebbe diventare vincolante per tutte le Federazioni dopo i Giochi Olimpici Invernali di Pechino 2022, in merito alle persone transgender. “Ogni individuo ha diritto a praticare sport senza subire discriminazioni, in rispetto della salute, della sicurezza e della dignità personale. Chiunque a prescindere dall’identità di genere, dal sesso e dalle sue possibili variazioni, ha diritto a partecipare alle competizioni sportive. Gli atleti e le atlete potranno scegliere di gareggiare nella categoria che meglio rappresenta il loro genere d’elezione. - si legge nel testo redatto con la collaborazione di 250 esperti – Nessun atleta, che sia uomo, donna o in condizione di transizione tra l’uno e l’altro sesso potrà essere sottoposto a test medici che verifichino il genere d’appertenenza”.

Una svolta epocale che permetterà ad atleti e atlete di gareggiare nella categoria che maggiormente li/le rappresenta previa verifica che questo non crei un eccessivo vantaggio/svantaggio tra gli atleti. Inoltre saranno fermati i test con analisi del testosterone e altri esami medici che finora avevano determinato la categoria d’appartenenza.

Una notizia che è stata colta con soddisfazione dalla calciatrice Quinn, medaglia d’oro con il Canada nel torneo femminile, che nel settembre del 2020 aveva dichiarato di essere transgender e di genere non binario sottoponendosi anche a un’operazione al seno: “Le nuove linee guida riflettono qualcosa che sappiamo da tempo. - ha commentato come riporta Eurosport - Che gli atleti e le atlete come me partecipano alle competizioni sportive senza alcun vantaggio. La nostra umanità merita di essere rispettata".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000