Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Tutto sull'Ucraina: Rebrov si ritrova una generazione di talenti fra le più floride d'Europa

Tutto sull'Ucraina: Rebrov si ritrova una generazione di talenti fra le più floride d'EuropaTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 11 giugno 2024, 12:49Euro 2024
di Gaetano Mocciaro

L'Ucraina si presenta ai nastri di partenza con una generazione di talenti fra le più floride del vecchio continente. Ci sono 3 campioni del mondo Under 20 come Lunin, Bondar e Konoplya e le annate successive stanno portando giocatori ancora più interessanti come Mudryk (2001), Sudakov e Zabarnyi (2002). Senza dimenticare i '97 Dovbyk e Tsygankov. Il percorso per arrivare in Germania è stato tortuoso per la situazione nel Paese e perché la selezione ha avuto la sfortuna di finire nello stesso girone di Inghilterra e Italia. I playoff ci hanno messo una pezza e ora la squadra di Rebrov si candida a guastafeste del torneo.

Il percorso verso Euro 2024
Inghilterra - Ucraina 2-0
37' Kane, 40' Saka

Macedonia del Nord - Ucraina 2-3
31' Bardhi rig. (M), 39' Elmas (M), 62' Zabarnyi (U), 67' Konoplya (U), 83' Tsygankov (U)

Ucraina - Malta 1-0
72' Tsygankov rig.

Ucraina - Inghilterra 1-1
26' Zinchenko (U), 41' Walker (I)

Italia - Ucraina 2-1
12' e 29' Frattesi (I), 41' Yarmolenko (U)

Ucraina - Macedonia del Nord 2-0
30' Sudakov, 90'+5 Karavaev

Malta - Ucraina 1-3
12' Mbong (M), 38' Camenzuli aut. (U), 43' Dovbyk rig. (U), 85' Mudryk (U)

Ucraina - Italia 0-0

Bosnia Erzegovina - Ucraina 1-2
56' Matviyenko aut. (B), 85' Yaremchuk (U), 88' Dovbyk (U)

Ucraina - Islanda 2-1
30' A. Gudmundsson (I), 54' Tsygankov (U), 84' Mudryk (U)

Il calendario:
17 giugno, Romania - Ucraina (Monaco di Baviera, ore 15)
21 giugno, Slovacchia - Ucraina (Dusseldorf, ore 15)
26 giugno, Ucraina - Belgio (Stoccarda, ore 18)

La stella: Tanta qualità e livellata, scegliamo Artem Dovbyk per l'impatto impressionante che ha avuto nella sua prima stagione in un campionato importante europeo: 24 gol col Girona trascinato in una storica qualificazione alla Champions e titolo di capocannoniere. Un altro ucraino ebbe questo impatto in uno dei 5 tornei principali al primo anno: Andriy Shevchenko, subito capocannoniere in Serie A col Milan. Centravanti potente, ha 26 anni ed è nel fiore della carriera. Euro 2024 è la vetrina per convincere le big a investire su di lui.

Da tenere d'occhio: 21 anni per Georgiy Sudakov, giocatore che piace a tante squadre europee, compresa la Juventus e che può ricoprire il ruolo di trequartista e di mezz'ala. Allo Shakhtar si fregano le mani per un potenziale grande incasso, lui è reduce da una stagione dove ha segnato 10 reti e servito 6 assist.

Il commissario tecnico: 50 anni, Serhiy Rebrov è un grande del calcio ucraino, noto al grande calcio per aver composto con Andriy Shevchenko una fantastica coppa d'attacco alla Dinamo Kiev. Ha raccolto la selezione in corsa, guidandola dalla seconda partita di qualificazione. Solo un ko per lui, a San Siro contro l'Italia nelle qualificazioni. Da allenatore può fregiarsi di 5 titoli con la Dinamo Kiev, 3 campionati vinti col Ferencvaros in Ungheria e due trofei negli Emirati Arabi alla guida dell'Al Ain.

L'undici tipo: Trubin; Konoplya, Zabarnyi, Tymchyk, Mykolenko; Zinchenko, Stepanenko, Sudakov; Tsygankov, Dovbyk, Mudryk.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile