Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Oddo e la fascia vietata: "Il Mondiale non si doveva fare in Qatar, ma se ci vai lo accetti"

Oddo e la fascia vietata: "Il Mondiale non si doveva fare in Qatar, ma se ci vai lo accetti"
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 22 novembre 2022, 12:56Qatar 2022
di Ivan Cardia

"Noi calciatori eravamo pagati per fare i calciatori". Intervistato dal Corriere della Sera, Massimo Oddo, campione del mondo 2006 con l'Italia, dice la sua sulla questione della fascia OneLove vietata dalla FIFA: "Sto assistendo a cose assurde, organizzare un evento come il Mondiale in Qatar è un controsenso. Ci sono interessi economici importanti, ma poi non ci dobbiamo lamentare: si chiama compromesso, se ci vai lo accetti".

La questione fascia vietata?

"La libertà di espressione è sacrosanta, però attenzione alle strumentalizzazioni: il limite con la difesa dei diritti è sottile. Il Mondiale è sotto l'egida FIFA, si fa quel che dice Infantino e non c'è altra via. Non c'era bisogno di scomodare sanzioni".