Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Ct Ungheria: "Vivo a Napoli e seguo la squadra, mi chiedo perché Gattuso sia così criticato"

Ct Ungheria: "Vivo a Napoli e seguo la squadra, mi chiedo perché Gattuso sia così criticato"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Luigi Gasia/TuttoLegaPro.com
sabato 08 maggio 2021 00:23Serie A
di Giacomo Iacobellis

"Grandissimo lavoro di Gattuso a Napoli, ingiuste le critiche nei suoi confronti. Vivo a Napoli, spero di vederlo in Champions con Inter, Atalanta e Juve. Agli Europei la mia Ungheria avrà bisogno di fortuna, l’Italia può passare il girone grazie a Insigne". L’ha dichiarato oggi ai microfoni di Radio Crc, nel corso di ‘Arena Maradona’, il ct dell’Ungheria Marco Rossi. "Vivo a Napoli e seguo le vicende della squadra azzurra. Gattuso ha lavorato a meraviglia, nonostante i tanti i problemi affrontati. Chi pensava che dovesse arrivare più avanti dell’Inter, non sta bene. Adesso gioca bene ed è in lotta per la Champions. Credo che alla fine possa accompagnare Inter, Atalanta e Juve nell’Europa delle big. A rischiare di stare fuori è il Milan”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000