Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
TMW Radio

Garics: "Bologna ora fa gola. Fossi Thiago Motta ci penserei prima di andarmene"

Garics: "Bologna ora fa gola. Fossi Thiago Motta ci penserei prima di andarmene"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
giovedì 25 aprile 2024, 06:05Serie A
di Simone Bernabei
Piazza Affari
TMW Radio
Piazza Affari
Ospiti: Gyorgy Garics e Carlo Nervo Piazza Affari con Cristiano Cesarini e Alessandro Sticozzi
00:00
/
00:00

L'ex difensore del Bologna Gyorgy Garics ha parlato a TMW Radio durante Piazza Affari del momento e del futuro dei rossoblù:

Che idea si è fatto sul Bologna?
“Sicuramente è una squadra che funziona in questa maniera, come stiamo vedendo, fa piacere a tutti quanti. È bella da vedere e fa gola un po’ a tutti. Quando la squadra gira e funziona vengono ancora di più esaltate le qualità dei giocatori”.

Le varie esperienze da calciatore di Thiago Motta possono aver influito?
“È un bagaglio di esperienza importante quello che ha lui. Io credo che quello che si riesce ad accumulare come esperienza da calciatore sia un tesoro perché non si può prendere da alto. Lui ha fatto una carriera straordinaria in tantissimi ambienti e paesi. Gli allenatori che crescono dietro alla scrivania, che rispetto moltissimo, non capiscono bene determinate situazioni”.

Con la Champions League può rimanere?
“Da fuori vi dico che per me è più probabile che rimangano alcuni calciatori più che l’allenatore. Io, pensando alle spalle coperte che ho dietro di me in quel momento, ci penserei a restare anche come allenatore. Vedendo la società il progetto è molto importante”.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile