Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Milan esagerato, Torino travolto 0-7 in casa propria: la Champions è più vicina

Milan esagerato, Torino travolto 0-7 in casa propria: la Champions è più vicinaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
mercoledì 12 maggio 2021 22:38Serie A
di Gaetano Mocciaro
TORINO-MILAN 0-7 - 19' Hernández, 26' Kessié, 50' Díaz, 62' Hernández, 68' Rebic, 72' Rebic, 79' Rebic

Un Milan esagerato, quello visto questa sera contro il Torino. Strapazza un avversario sceso in campo già dimesso dall'undici titolare schierato, chiude il discorso nel primo tempo e nella ripresa finisce il lavoro arrivando a infierire, trasformando la squadra di Nicola come un qualsiasi sparring partner delle partitelle di metà settimana. Finisce 0-7, dà continuità al momento di forma e vede sempre più vicino il traguardo Champions.

LE SCELTE DEGLI ALLENATORI - Davide Nicola opta per un turnover massiccio, cambiando in tutti i reparti: Mandragora è l'unico superstite a centrocampo, cambia completamente l'attacco con Zaza e Bonazzoli preferiti a Belotti e Sanabria. Pioli sceglie Rebic come sostituto di Ibrahimovic, conferma Brahim Diaz sulla trequarti con Calhanoglu spostato a sinistra. A destra con lo squalificato Saelemaekers, spazio a Castillejo.

THEO-KESSIE, UNO-DUE DA KO - Milan che controlla da subito la partita, tiene il pallino del gioco e la sblocca dopo 19' con una prodezza di Théo Hernandez: gran sinistro dalla distanza che si infila all'angolo più lontano. È il suo sesto gol in campionato ed eguaglia lo score del passato campionato. C'è la possibilità di raddoppiare quasi subito con Castillejo, che però manda clamorosamente sul palo da due passi, raccogliendo una respinta di Sirigu su Kessie. Lo spagnolo si fa subito perdonare, procurandosi un calcio di rigore: Lyanco lo stende, dal dischetto si presenta Kessie che mostra maggior sangue freddo rispetto a domenica sera e spiazza Sirigu. Per questione di centimetri non arriva il tris con Calabria che finalizza dopo essere pescato in profondità da Rebic: il fuorigioco annulla tutto. In tutto questo anche il Torino ha un'occasione, ma per gentile concessione di Calhanoglu che per scaricare la sfera serve Zaza in area, ma dallo sviluppo dell'azione Bremer si fa parare il tiro da Donnarumma.

IL DILUVIO (DI GOL) SU TORINO - Il Milan non è sazio e soprattutto memore di partite non chiuse al momento opportuno. Capisce che è l'occasione per allungare e non solo non se la fa sfuggire: Kessie ruba palla a Linetty e serve a Brahim la palla dello 0-3, poi è Théo che firma la sua doppietta con un morbido pallonetto. Il diluvio di gol prosegue, con Rebic, fino a quel momento ottimo in fase di suggerimento, a completare l'opera addirittura con una tripletta. È una mattanza alla quale solo l'arbitro, Guida di Torre Annunziata, può frenare. E infatti fischietto alla bocca, al 90' spaccato, chiude la contesa. Milan secondo e col morale a mille, esce dalle due sfide torinesi con un complessivo 0-10. Il Toro deve rialzare immediatamente la china e nonostante le attenuanti dei titolari assenti questo è uno di quei colpi duri da digerire.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000