Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Orsi a RFV: "Fiorentina, Sirigu porta qualità e darà sicuramente nuovi stimoli a Terracciano"

Orsi a RFV: "Fiorentina, Sirigu porta qualità e darà sicuramente nuovi stimoli a Terracciano"TUTTOmercatoWEB.com
domenica 29 gennaio 2023, 00:08Serie A
di Alessandra Stefanelli

Fernando Orsi, ex portiere della Lazio, ha parlato su Radio FirenzeViola in vista della gara di domani tra i biancocelesti e la Fiorentina. 

Cosa può portare Sirigu a Firenze? 
“Può dare stimolo a Terracciano, o qualità se fosse chiamato in causa. È affidabile e di grande esperienza, lo chiama spesso anche Mancini in nazionale. La gerarchia penso rimanga quella, cioè Terracciano titolare e Sirigu la riserva. Ma penso che Terracciano continui a lavorare con grande tranquillità, anche grazie agli stimoli di Sirigu. 

Cosa ne pensa della Lazio? 
“Delle volte la Lazio ha mostrato discontinuità di gioco e risultati. Ma la vittoria con il Milan fa preoccupare la Fiorentina, considerando che alla Lazio rientra anche Immobile. La Fiorentina fa fatica anche nel gioco. La Lazio è favorita, magari i viola trovano la partita della vita ma adesso la Lazio è più avanti. Sarà complicato per i viola, la squadra di Sarri è davvero in grande salute”. 

Come vede i viola? 
“Vedo una Fiorentina diversa dallo scorso anno. Le tre competizioni incidono, quando non hai la rosa allargata e non hai le qualità dello scorso anno le cose si complicano. Sembrava la Fiorentina avesse intrapreso un percorso importante, ma il secondo anno è sempre più duro. C'è una responsabilità diversa. Forse ha sbagliato delle scelte Italiano, ma le responsabilità sono di tutti, dalla società ai giocatori. Comunque c’è ancora il tempo per fare tutto. 

Cosa ha portato allo scambio tra Gollini e Sirigu? 
“La base di tutto è stato che Gollini e Sirigu non volevano rimanere nelle loro squadre. Sirigu ha trovato davanti il miglior portiere d’Italia, Meret, mentre Gollini non voleva fare il secondo. Non avevano più stimoli in quegli ambienti. Forse adesso li ritroveranno, nonostante le gerarchie”. 

Primo piano
TMW Radio Sport