Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Serie A fanalino di coda sul mercato. La Premier spende il triplo degli altri Big 5 messi insieme

Serie A fanalino di coda sul mercato. La Premier spende il triplo degli altri Big 5 messi insiemeTUTTO mercato WEB
mercoledì 1 febbraio 2023, 11:06Serie A
di Ivan Cardia

La Serie A provincia del calciomercato europeo. È questo il dato che emerge dal confronto tra i dati della sessione invernale italiana, chiusa ieri sera, e quella degli altri Paesi. Con una spesa complessiva di 31 milioni di euro - dati Transfermarkt - il nostro campionato si piazza infatti al quinto posto, ultimo dei Big 5, nell'ambito degli investimenti fatti nella sessione appena conclusa.

La Premier League mangia tutti. Il dato più clamoroso, ovviamente, è quello del massimo campionato inglese: trascinati dal Chelsea, i club d'oltremanica hanno infatti investito in questo mercato ben 830 milioni di euro. Gli altri "grandi" campionati non arrivano neanche alla metà sommando tutte le proprie spese: le società della Ligue 1 hanno investito 125 milioni di euro, la Bundesliga arriva a 68 e LaLiga si ferma a 31,8 appena sopra la Serie A. Dietro i Big Five, però, c'è di nuovo l'Inghilterra: la Championship - l'equivalente della nostra Serie B - ha infatti speso, attraverso i suoi club, 28 milioni di euro. Più dei massimi campionati di Olanda, Belgio e Portogallo.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile