Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Pisa, D'Angelo studia il modulo migliore: difficile la difesa a tre. Possibile invece il 4-3-3

Pisa, D'Angelo studia il modulo migliore: difficile la difesa a tre. Possibile invece il 4-3-3TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
venerdì 23 settembre 2022, 17:34Serie B
di Tommaso Maschio

Chiusa la parentesi Rolando Maran dopo solo pochi mesi in casa Pisa il nuovo/vecchio tecnico Luca D’Angelo sta approfittando della pausa per le nazionali per lavorare sui suoi concetti e farli entrare in testa a quei giocatori arrivati in estate e che non lo conoscono ancora. Un lavoro riguarderà solo una parte della rosa visto che diversi elementi - Canestrelli, Ionita, Jureskin, Rus, oltre ai fedelissimi Marin, Nagy ed Hermannsson – rientreranno dagli impegni con le rispettive selezioni solo nella prossima settimana.

Come riporta Il Tirreno D’Angelo starebbe pensando anche a una difesa a tre, ma le scelte fatte sul mercato rendono poco praticabile l’utilizzo del 3-5-2 visto l’affollamento sulla trequarti, mentre il 4-3-1-2 utilizzato lo scorso anno rischierebbe di avere poche alternative in attacco con i soli Glizzi e Torregrossa come centravanti. Per questo si starebbe ragionando sul 4-3-3 che permetterebbe a Matteo Tramoni di giostrare in un ruolo simile a quello rivestito al Brescia lo scorso anno.