Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
focus

La Top 11 del Gir. B di Serie C: Giandonato-Mastalli, il sabato dei "predestinati"

FOCUS TMW - La Top 11 del Gir. B di Serie C: Giandonato-Mastalli, il sabato dei "predestinati"TUTTOmercatoWEB.com
Nella foto Mastalli
© foto di Giuseppe Scialla
martedì 27 settembre 2022, 07:05Serie C
di Luca Esposito

E’ andata in archivio la 5^ giornata nel Girone B di Serie C. Questi i risultati:
Alessandria-Carrarese 2-1 Cesena-Pontedera 1-1
Gubbio-V.Entella 0-0
Imolese-Fiorenzuola 0-2
Lucchese-Rimini 2-1
Montevarchi-Fermana 2-2
Olbia-Siena 0-0 Pesaro-Ancona 0-3 Recanatese-Torres 0-2
Reggiana-San Donato 2-0
Pesaro-Ancona 0-3

Di seguito la TOP 11 di TuttoMercatoWeb.com che opta per il 4-4-2:

Voltolini (Reggiana): sfida sulla carta senza storia con la matricola San Donato Tavernelle, in realtà ci vogliono tre interventi prodigiosi per evitare il colpaccio degli ospiti. Super al 54' su Marzierli.
Bellodi (Olbia): non si ferma il Siena senza subire gol se la difesa non gioca una partita al limite della perfezione. Vinto il duello con Arras, in area di rigore è sempre ben posizionato.
Danovaro (Fiorenzuola): 21 anni compiuti da poco e la personalità giusta per affrontare la categoria e lo scontro diretto con l'Imolese. Suo il cross per Mastroianni che vale lo 0-1.
Bianconi (Ancona): il cross di Paolucci è perfetto, così come lo è il suo terzo tempo stile basket con cui sovrasta i difensori avversari e segna la rete dello 0-2 che sa tanto di sentenza anticipata per la Vis Pesaro.
Gennari (Montevarchi): il classico gol dell'ex al 95', quando tutta la squadra si è riversata in avanti con la forza della disperazione per rimettere in piedi una partita che s'era fatta insidiosa. Ci ha pensato il roccioso centrale a realizzare la rete del 2-2.
Buglio (Siena): i suoi tagli quasi da esterno offensivo stanno diventando una costante, ha due occasioni per sbloccare lo 0-0 ma pecca di precisione e trova un portiere in giornata. Ottimo un salvataggio su Minala.
Mastalli (Lucchese): chissà che carriera avrebbe fatto senza infortuni nei suoi momenti migliori. Il gran gol realizzato contro il Rimini certifica che in questa categoria si trova per puro caso
Paolucci (Ancona): un diagonale chirurgico a metà primo tempo per sbloccare la partita e metterla sui binari giusti. Assist perfetto per il raddoppio di Bianconi. Abile a creare costantemente la superiorità numerica nell'uno contro uno.
Giandonato (Fermana): Mastalli a Lucca, lui a Fermo: evidentemente è la giornata dei talenti inespressi. Anche lui sembrava destinato ad una carriera importante, invece è stato discontinuo e lo ha pagato a caro prezzo. Certo, giocasse sempre come fatto sul campo del Montevarchi sarebbe stata tutt'altra storia. Segna direttamente da calcio d'angolo, sulle palle inattive è sempre un fattore.
Sylla (Alessandria): fisicità e rapidità per mettere sotto pressione la retroguardia della Carrarese. Sovrasta Cicconi e segna di testa la rete del vantaggio dal sapore di liberazione.
Montalto (Reggiana): aveva l'obbligo di cancellare il ricordo del rosso rimediato a Siena, si fa perdonare almeno parzialmente con il gol da centravanti vero che consente di prevalere su un avversario che stava creando più di un grattacapo.
Fabio Rebuffi (Alessandria): solitamente si premiano gli allenatori che primeggiano in classifica, stavolta menzioniamo lui perchè non era assolutamente semplice battere la capolista Carrarese nel più classico dei testa-coda al termine di una settimana in cui si è parlato poco di calcio e molto di aspetti societari.

Primo piano
TMW Radio Sport