Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Verso Euro 2024, la Danimarca ha un Hojlund in più riscattare il flop in Qatar

Verso Euro 2024, la Danimarca ha un Hojlund in più riscattare il flop in QatarTUTTO mercato WEB
© foto di Uefa/Image Sport
sabato 2 dicembre 2023, 11:15Euro 2024
di Gaetano Mocciaro

Semifinalista a Euro 2020, la selezione di Kasper Hjulmand si presenta al sorteggio della fase a gironi in seconda fascia, risultando al pari di Austria e Turchia una delle più ostiche del lotto. Vinto il girone di qualificazione chiudendo a pari punti con la Slovenia, ma piazzandosi davanti in virtù degli scontri diretti, gli scandinavi hanno evidenziato anche qualche passaggio a vuoto. Difesa non sempre perfetta, in compenso è stato trovato un vero finalizzatore in Hojlund, problema che si è palesato in modo manifesto negli ultimi fallimentari Mondiali. Il ct ha tra le mani un gruppo omogeneo, fatto di elementi di esperienza e spessore internazionale come Schmeichel, Kjaer, Christensen ed Eriksen e giovani in rampa di lancio come il già citato ex Atalanta

Il percorso verso Euro 2024

Danimarca - Finlandia 3-1
21', 82' e 90'+3 Hojlund (D), 53' Antman (F)

Kazakistan - Danimarca 3-2
21' e 35' Hojlund (D), 73' Zaynutdinov rig. (K), 86' Tagybergen (K), 89' Aymbetov (K)

Danimarca - Irlanda del Nord 1-0
47' Wind

Slovenia - Danimarca 1-1
25' Sporar (S), 42' Hojlund (D)

Danimarca - San Marino 4-0
26' Hojbjerg, 28' Maehle, 40' Wind, 90'+3 Eriksen

Finlandia - Danimarca 0-1
86' Hojbjerg

Danimarca - Kazakistan 3-1
36' Eind (D), 45'+1 e 48' Skov (D), 58' Vorogovsky (K)

San Marino - Danimarca 1-2
42' Hojlund (D), 61' Golinucci (S), 70' Poulsen (D)

Danimarca - Slovenia 2-1
26' Maehle (D), 30' Janza (S), 54' Delaney (D)

Irlanda del Nord - Danimarca 2-0
60' Price, 81' Charles

Miglior marcatore: Hojlund (7)

Il più presente: Schmeichel (10 presenze, 900')

L'undici tipo (4-3-3): Schmeichel; Bah, Kjaer, Christensen, Maehle; Eriksen, Hojbjerg, Delaney; Skov Olsen, Hojlund, Lindstrom.

La stella: Rasmus Hojlund ha solo 20 anni e vale già 80 milioni, tanto basta questa cifra per elevarlo a giocatore dal quale ci si aspetta di più. Intanto nelle qualificazioni è stato il miglior marcatore, presentandosi alla sua prima da titolare con una tripletta. Attuale capocannoniere di Champions League, sta faticando di più nel campionato inglese dimostrando quanto la maglia del Manchester United pesi. Era dai tempi di Tomasson che la selezione non trovava un centravanti così prolifico.

Il giovane emergente: La cessione di Mohamed Daramy dall'Ajax al Reims questa estate è passata sotto traccia, ma l'esterno sinistro in Francia si sta disimpegnando piuttosto bene. Classe 2002, esterno sinistro dal piede invertito, sfrutta la sua velocità e ha dimostrato confidenza sia con la rete che nell'ultimo passaggio.

L'uomo mercato: Jonas Wind è da tre anni al Wolfsburg e questa è senza dubbio la sua miglior stagione. Siamo già a 9 reti segnate in Bundesliga in 12 giornate, sa buttarla dentro con entrambi i piedi ed è l'ideale per chi cerca uno sfondatore. Manchester United e Liverpool ci stanno già pensando.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile