Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Il QS torna sul caso della madre di Rabiot: "Quando il mercato è affare di casa"

Il QS torna sul caso della madre di Rabiot: "Quando il mercato è affare di casa"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 19 agosto 2022, 08:28Rassegna stampa
di Pietro Lazzerini

Il Quotidiano Sportivo di questa mattina dedica ampio spazio al mercato e in special modo alle influenze famigliari nelle trattative, prendendo spunto da quanto recentemente accaduto ad Adrien Rabiot: "Quando il mercato è affare di casa". La madre del francese, Veronique, ha fatto saltare il suo passaggio al Manchester United, chiedendo molti soldi tra commissioni e stipendio del figlio. Ma in passato, da Mauro Icardi con Wanda fino ad Eto'o con la moglie che rifiutò di trasferirsi in Russia facendo partire solo il marito, sono tanti gli esempi di "intromissioni" famigliari nelle scelte compiute dai calciatori anche di livello internazionale.