Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Benevento, vittoria nonostante l'emergenza. Il punto sull'infermeria

Benevento, vittoria nonostante l'emergenza. Il punto sull'infermeriaTUTTOmercatoWEB.com
Filippo Inzaghi
© foto di Federico De Luca
giovedì 07 gennaio 2021 09:30Serie A
di Luca Esposito

Il Benevento di quest'anno sta andando così forte che ieri, a Cagliari, non si è notata l'assenza di tanti calciatori potenzialmente titolari inamovibili, ma che sono stati costretti a mordere il freno a causa di una serie di infortuni anche di grave entità. Questi fattori imponderabili hanno consentito a mister Inzaghi di scoprire la duttilità di Improta (una mezzala non titolare in B che, in Sardegna, ha fatto benissimo come terzino a cospetto di gente di valore come Sottil e Joao Pedro), l'intelligenza tattica di Hetemaj e la capacità di Sau di garantire gol pesanti e fondamentali anche in massima serie proprio come accaduto in cadetteria. Tra pochi giorni arriva l'Atalanta e la formazione è strettamente legata alle indicazioni dello staff medico, dal momento che l'infermeria resta piuttosto affollata. Letizia e Caldirola, tra i migliori in questo girone d'andata, non saranno a disposizione: il terzino napoletano si rivedrà, nella migliore delle ipotesi, a marzo inoltrato, mentre per il centrale c'è qualche speranza di recupero entro fine febbraio. Proprio per questo si interverrà nel reparto arretrato, anche perchè Maggio non ha ancora i novanta minuti nelle gambe e vanno valutate anche le condizioni di Tuia che è stato sostituito per un piccolo problema muscolare.

Viola prosegue il suo percorso personalizzato e non sarà nell'elenco dei convocati, stesso discorso per l'attaccante Moncini che, quest'anno, sembra sia stato abbandonato dalla dea bendata. Il Benevento, inoltre, raramente ha potuto contare sull'estro e sull'imprevedibilità di Iago Falque. In giornata in programma un nuovo consulto medico, la sensazione è che sarà concessa una ulteriore settimana per evitare ricadute e ripresentarsi in campo al top della forma nello scontro col Crotone che potrebbe valere mezza salvezza in largo anticipo. Tello, cui forfait dell'ultima ora a Cagliari aveva destato qualche preoccupazione, potrebbe invece stringere i denti e andare in panchina. Durante la rifinitura il centrocampista aveva subito una piccola botta al ginocchio, ma nulla di serio. Ad ogni modo ci sono tante forze fresche da sfruttare nel migliore dei modi. Foulon, Dabo e Caprari scalpitano, occhio anche al giovane Di Serio che si sta ritagliando uno spazio importante.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000