Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Il Milan prepara la rivincita contro lo Spezia, nuovo esame prima dell'Atletico

Il Milan prepara la rivincita contro lo Spezia, nuovo esame prima dell'Atletico TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
sabato 25 settembre 2021 07:15Serie A
di Antonio Vitiello

L’obiettivo è “vendicare” il ko della scorsa stagione. Contro lo Spezia il Milan spera di evitare lo stesso problema dell’anno passato, approcciando al match in maniera differente: "Non andremo a La Spezia pensando alla partita della scorsa stagione. In quel caso era mancato tutto, stavolta dovremo giocare una partita seria, rimanendo squadra dall'inizio alla fine”, ha spiegato l’allenatore milanista, ricordando la brutta sconfitta di un campionato fa. “Ci aspetta una gara di intensità in un campo piccolo, bisognerà occupare al meglio gli spazi, con lucidità a livello tattico e velocità a livello di gioco". Per l’occasione il Milan è riuscito a recuperare sia Davide Calabria che Olivier Giroud, ma entrambi dovrebbero partire dalla panchina. Ancora una chance per Kalulu, e possibilità per Daniel Maldini al posto di Brahim Diaz, considerando che martedì arriverà a San Siro l’Atletico Madrid e Pioli vuole tutti i suoi migliori al massimo della forma fisica.

Ma anche per la partita contro lo Spezia il Milan dovrà rinunciare a sette giocatori. Kjaer, Bakayoko, Ibrahimovic, Krunic, Messias, Plizzari erano già presenti nella lista degli indisponibili, e da ieri si è aggiunto pure Alessandro Florenzi: “Ha avuto un trauma contusivo al ginocchio e non ci sarà, spero di riaverlo per la Champions League perché è un giocatore intelligente su cui faccio grande affidamento”, ha detto Pioli sull’ex giallorosso. In generale sulla situazione infortuni il tecnico rossonero ha voluto fare il punto: "Da inizio stagione abbiamo avuto solo due infortuni muscolari, quello di Kessie e quello di Krunić ma in Nazionale, gli altri erano affaticamenti recuperabili in breve tempo ma con tante partite ravvicinate è più difficile. Gli altri sono stati traumi che hanno portato a delle infiammazioni. Non siamo ancora riusciti a lavorare con la squadra al completo, è un peccato ma la rosa è forte e profonda: dobbiamo continuare a lavorare con questa voglia".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000