Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Inter, Baccin: "Thuram lo volevano in 3-4 top club. Bento? Lo seguiamo da vicino"

Inter, Baccin: "Thuram lo volevano in 3-4 top club. Bento? Lo seguiamo da vicino"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 15 maggio 2024, 15:38Serie A
di Andrea Losapio

Dario Baccin, vicedirettore sportivo dell'Inter, ha parlato ai microfoni di SKY di Marcus Thuram. "Qui bisogna tornare alla sinergia che si respira fra di noi, la cosa che ha colpito inizialmente è la condivisione che avendo giocato contro Thuram, al Borussia, potevamo pensare che fosse un giocatore diverso dal ruolo impiegato. Quel che è venuto dopo è una conseguenza di trattative, si era fatto male quando pensavamo di averlo preso la prima volta. Non posso nascondere che ci fossero 3-4 club a livelli importanti che lo volevano. Che abbia scelto l'Inter e Milano è un onore".

Qual è l'operazione di mercato per cui va più fiero?
"Spero che possa essere la prossima, come sogno personalmente penso all'operazione di scovare un nuovo Zanetti. Prendere un giocatore in Italia o all'estero che possa vestire la nostra maglia dai 16-18 anni e per tutta la carriera, con un percorso incredibile".

O forse un nuovo Julio Cesar, visto che si parla di Bento?
"Intanto siamo contenti dei nostri portieri, si sono comportati bene, è chiaro che pensando al futuro Bento è uno dei nomi che stiamo valutando, che abbiamo osservato da molto vicino, si sta valorizzando moltissimo con la convocazione della Nazionale brasiliana. È prematuro parlare di lui, ma è fra i 2-3 portieri giovani e di prospettiva che seguiamo".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile