Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Inter, Lukaku: "L'infortunio mi ha fatto pensare. Non voglio smettere a 33 anni come Kompany"

Inter, Lukaku: "L'infortunio mi ha fatto pensare. Non voglio smettere a 33 anni come Kompany"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 25 maggio 2023, 22:53Serie A
di Alessio Del Lungo

Romelu Lukaku, attaccante dell'Inter, ha spiegato nel documentario One for All realizzato da Amazon Prime Video l'infortunio che lo ha tenuto lontano per mesi dai campi: "La gente non sa che mi sono strappato il tendine dei muscoli flessori della coscia, dietro al ginocchio, nell'allenamento prima della Cremonese. È stata la prima volta in vita mia che sono stato fermo 6 mesi senza poter giocare. Mi ha fatto pensare molto: 'Forse dovrei fare una riabilitazione più lunga per poter giocare più a lungo'. E non ci sono molte persone con cui posso parlare di questo in Nazionale. 'Ma magari qualche giorno di riposo in più a settembre farebbe bene', mi sono detto.

Io ho fatto di tutto per la Nazionale ed è un onore. Ma mi ha fatto pensare quello che mi è successo. È il mio corpo. Kompany ha dovuto smettere di colpo a 33 anni, io non voglio che mi succeda. Io peso 102 kg e sprinto tante volte, non voglio rovinare il mio corpo".