Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Magnanelli dice addio al Sassuolo e al calcio giocato: "La promozione in A il ricordo più bello"

Magnanelli dice addio al Sassuolo e al calcio giocato: "La promozione in A il ricordo più bello"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
sabato 21 maggio 2022, 16:45Serie A
di Pierpaolo Matrone

Francesco Magnanelli dice addio al Sassuolo e al calcio giocato. Oggi in conferenza stampa il capitano neroverde ha ripercorso anche i momenti più belli della sua carriera: "Ne ho vissuti tanti di belli. Dopo le delusioni abbiamo sempre raccolto il massimo ma credo faccia parte di ognuno. La partita che non dimenticherò mai è quella della promozione in Serie A. Dopo una grandissima cavalcata, era quello che voleva il patron, era il suo compleanno e ce lo meritavamo. Ci siamo quasi fregati da soli ma alla fine ce l'abbiamo fatta. Il gol è quello che ho fatto al Cagliari dopo 5 mesi d'infortunio, volevo rientrare fortemente. Dopo Firenze, dopo l'infortunio, mi sino preso il calendario e mi sono fissato la data del rientro e poi è coincisa con il gol. Sono stato fortunato e anche bravo a crederci nei momenti bui".

Clicca QUI per leggere la conferenza stampa integrale di Francesco Magnanelli a cura della redazione di TMW!

Primo piano
TMW Radio Sport