Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Milan contro la Roma, Massaro: "EL obiettivo prioritario per noi. Almeno la conosciamo..."

Milan contro la Roma, Massaro: "EL obiettivo prioritario per noi. Almeno la conosciamo..."TUTTO mercato WEB
venerdì 15 marzo 2024, 13:30Serie A
di Simone Bernabei

Daniele Massaro, brand ambassador del Milan, ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo il sorteggio che ha accoppiato i rossoneri con la Roma ai quarti di Europa League:

Cosa può cambiare nella testa dei giocatori?
"Almeno conosciamo molto bene il nostro avversario... Con tre italiane poteva esserci questo pericolo, sarà una partita diversa rispetto all'approccio in campionato. Qua ci sono le migliori e cercheremo di andare in fondo".

La sfida con lo Slavia cosa vi ha lasciato?
"La consapevolezza che tanti calciatori sono cresciuti, ora avremo un po' di tempo per migliorare in campionato e prepararci bene per questa competizione che è il nostro obiettivo primario".

De Rossi allenatore che sensazioni le da?
"Non sono nello spogliatoio, secondo me però sta lavorando bene. Subito dalla prima partita ha fatto vedere personalità e ha trovato subito la fiducia di tutti i giocatori, facendo vedere consapevolezza per migliorare in campionato".

Lei ha giocato anche a Roma...
"Dopo lo Scuedetto vinto con Sacchi, sono stato da settembre a giugno alla Roma con Liedholm. Siamo arrivati allo spareggio col Genoa per l'Europa, poi sono tornato al Milan. Ho dei buoni ricordi dell'ultimo anno di Viola, con giocatori di grande qualità come Voeller, Giannini e Bruno Conti".

Come migliorare la tenuta difensiva del Milan?
"Se ci fosse stato Baresi avrebbe risposto meglio di me... Abbiamo subito anche qualche infortunio di troppo e preso qualche gol per distrazione e bravura degli avversari. Pioli però sta lavorando bene, con tutti i rientri non commetteremo più gli errori visti fin qui".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile