Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Roma, Mourinho incontentabile: "Risultato troppo ampio. Non mi è piaciuta la prestazione"

Roma, Mourinho incontentabile: "Risultato troppo ampio. Non mi è piaciuta la prestazione"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 16 settembre 2021 23:30Serie A
di Tommaso Maschio

Il tecnico della Roma José Mourinho non è contento della prestazione contro il CSKA Sofia nonostante un risultato, 5-1, che non lascia dubbi sulla superiorità dei giallorossi: “Stasera però non mi è piaciuto come ha giocato la squadra, il centrocampo ha giocato con poca intensità, i due terzini non hanno spinto tanto e nei duelli difensivi abbiamo perso moltissimo. Il risultato mi soddisfa, ma non credo che il 5-1 sia un risultato giusto, è troppo punitivo nei confronti del CSKA".

Pellegrini quanto è cresciuto con lei?
"Cresceremo tutti insieme, anche io cresco assieme a loro. Lui è un giocatore di super qualità, con un grande potenziale, ma dovete chiedere a lui se l’ho fatto crescere io. Mi ha detto che nei prossimi giorni firmerà il contratto e questo darà più forza al rapporto con i tifosi. È il capitano, firmerà il rinnovo e questo sarà molto importante per noi".

Quanto è soddisfatto delle risposte di chi ha giocato meno finora?
"I cinque cambi mi danno il modo di gestire meglio la squadra e la panchina, oggi avevamo una super panchina, con tantissime opzioni offensive e questo mi ha dato una grande tranquillità. La differenza fondamentale fra noi e le top della classifica sta nelle opzioni in ogni reparto e noi ancora non siamo a certi livelli perché ci sono tanti giovani che devono crescere, dobbiamo trasformare dei bambini in giocatori competitivi. Oggi per esempio abbiamo finito con quattro centrali in difesa ed è una cosa che non si fa mai".

L'entusiasmo di questo momento va gestito
Tutti si sentono coinvolti, il gruppo che si sta formando è fortissimo anche se dobbiamo essere più squadra quando arriveranno le sconfitte. Siamo una squadra coi dei limiti che si trova ad affrontare una maratona, dobbiamo gestire gli umori della piazza, perché ci sono sessanta gare e serve tranquillità. Siamo molto felici di quello che stiamo costruendo e facendo, ma dobbiamo migliorare ancora e farlo con tranquillità. Il rapporto fra la squadra e i tifosi è una cosa molto positiva, ma quando arriveranno le sconfitte, l’ho detto ai ragazzi, dovremmo dimostrare di essere ancora più squadra. Oggi ho visto un approccio positivo, di fare bene e provare a chiudere questo girone con 12 punti. Credo che ci riusciremo".

Non ci sono più bravi ragazzi in questa Roma
"Dobbiamo avere uno spirito competitivo, diverso. Io voglio che passi il messaggio che per divertirsi bisogna vincere. Voglio che i miei giovani imparino la mia filosofia, che forse è sbagliata, ma è questa".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000