Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw radio

Di Gennaro: "Cagliari, situazione delicata. Non era una squadra da retrocessione"

TMW RADIO - Di Gennaro: "Cagliari, situazione delicata. Non era una squadra da retrocessione"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
lunedì 23 maggio 2022, 15:28Serie A
di TMWRadio Redazione

L'ex calciatore Antonio Di Gennaro a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, ha parlato dei temi del momento, in particolare della questione Cagliari: "Era una situazione difficile, delicato. Non ho mai sentito da addetti ai lavori che il presidente potesse vendere la società. Anzi, so che vuole ampliare le strutture. Hanno vissuto una settimana difficile, e a caldo poi, con una retrocessione pesante, può uscire qualcosa di troppo. Di errori di sicuro negli anni sono stati fatti. Salerno era diverso, ci sta un cambio di tecnico, ma anche il Genoa ne ha cambiati 4 di tecnici. L'Atalanta ha confermato Gasperini e fa bene. Se fa bene, perché non continuare un altro ciclo con un tecnico bravo? Quando si cambia un allenatore, bisogna pensarci bene. E poi devi prendere tecnici che in quei frangenti danno il meglio. Il Cagliari però queste problematiche ne ha da anni, anche con un organico che non è mai stato da retrocessione. La Salernitana stava retrocedendo con una partita anche più agevole, anche a casa. Ha rischiato davvero".

Primo piano
TMW Radio Sport