Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Parma-Reggina 1-1, le pagelle: Turati salva, Vazquez e Ménez ispirano. Sfortunato Cobbaut

Parma-Reggina 1-1, le pagelle: Turati salva, Vazquez e Ménez ispirano. Sfortunato CobbautTUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 5 marzo 2022, 16:17Serie B
di Giuseppe Emanuele Frisone

Risultato finale: Parma-Reggina 1-1

PARMA

Buffon 6 - Pochissimo lavoro per lui oggi: lo batte solo un autogol sul quale non può farci nulla.

Delprato 6,5 - Il più positivo dei suoi in difesa: deve contenere Ménez e per larghi tratti ci riesce, quando può si propone anche in avanti.

Danilo 6 - A tratti soffre quando la Reggina accelera, ma per il resto regge bene la baracca.

Cobbaut 5 - Nel complesso non gioca una bruttissima gara, ma lo sfortunato autogol che regala l'1-1 alla Reggina ne abbassa le quotazioni.

Rispoli 6 - Meno offensivo rispetto a Man, è comunque autore di qualche discesa interessante sulla destra e di un bel tiro da fuori deviato in corner da Turati. Dal 70' Correia 5,5 - Attacca tanto sulla destra nel finale, ma non è sempre preciso.

Juric 5,5 - Più nascosto rispetto agli altri centrocampisti crociati, rischia di perdere un pallone sanguinoso nel primo tempo.

Bernabé 6 - Buon primo tempo di palleggio per il regista spagnolo, che si fa sentire anche in fase di non possesso. Gravato di un giallo, esce all'intervallo. Dal 46' Sohm 5,5 - Porta fisicità a centrocampo, ma si vede poco nel complesso.

Man 6,5 - Un motorino costante sulla fascia sinistra, con un'infinità di palloni messi in mezzo e qualche buon recupero difensivo.

Vazquez 7 - Oggi non va a segno, ma come al solito dispensa calcio prendendosi anche una miriade di falli. Ispira l'azione che porta alla rete di Brunetta, cercando anche insistentemente il gol senza però trovarlo.

Brunetta 6,5 - In naftalina da tempo, Iachini lo ritira fuori e lui risponde presente, marcando il gol che porta in vantaggio il Parma. Dal 69' Benedyczak 6 - Porta corsa e vivacità, ma non riesce a cambiare il risultato.

Simy 6 - Guadagna la sufficienza per la sponda in occasione del gol di Brunetta, però spreca tanto in contropiede e appare in ritardo di condizione.

Giuseppe Iachini 6 - Il suo Parma inizia con un buon approccio, ma non riesce a chiudere la gara, cosa che poi paga a fine partita. Domanda: quanto si può allenare una caratteristica come il cinismo?

REGGINA

Turati 7 - Prende di tutto, soprattutto nel finale, e trasmette grande sicurezza alla difesa. Può ben poco sul gol di Brunetta.

Adjapong 6,5 - Si adatta a centrale di destra e lo fa piuttosto bene, con ottime chiusure e buona fisicità.

Amione 6,5 - Ottima gara in marcatura con almeno un paio di recuperi importanti.

Di Chiara 6,5 - Regge bene la difesa sugli affondi del Parma. Da un suo spunto nella ripresa nasce l'1-1 determinato dall'autorete di Cobbaut.

Giraudo 5,5 - Prova a farsi vedere in fase offensiva, ma soffre molto l'intraprendenza di Man. Dal 56' Lombardi 6,5 - Bell'impatto con la partita dopo una stagione difficile: suo il tiro deviato in porta da Cobbaut per l'1-1 definitivo.

Hetemaj 5,5 - Ci mette fisicità e determinazione: forse anche troppa. Infatti Stellone lo sostituisce per evitare di finire in dieci. Dal 69' Cortinovis 6 - Partecipa alla fase difensiva dei suoi per la difesa del pareggio.

Folorunsho 6,5 - Dai suoi piedi passano diverse occasioni interessanti per la Reggina. Prezioso in entrambe le fasi.

Crisetig 6 - Regia a tratti un po' scolastica dell'ex Crotone, che però riesce a far girare bene il pallone.

Kupisz 6 - Tiene botta sulla fascia, ingaggiando un bel duello con Rispoli prima e Correia poi.

Ménez 6,5 - Come Vazquez dall'altra parte, la sua tecnica fa la differenza per i suoi. E' lui a iniziare l'azione che porterà poi al cross di Di Chiara per Lombardi, con l'autogol di Cobbaut per l'1-1. Dal 78' Bianchi sv.

Montalto 5,5 - Tanta buona volontà, ma poca pericolosità complessiva. Dal 56' Galabinov 5,5 - Il bulgaro entra, fa a sportellate con generosità ma nel complesso si vede pochissimo dalle parti di Buffon.

Roberto Stellone 6 - Pari guadagnato su un campo difficile, con una prova un po' nervosa ma sicuramente positiva. Bene l'approccio nel secondo tempo, dall'1-1 in poi resiste stoicamente in difesa.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile