Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Pisa, Marsura: "Grato a D'Angelo, un grande uomo. Questo anno determinante per me"

Pisa, Marsura: "Grato a D'Angelo, un grande uomo. Questo anno determinante per me"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
mercoledì 20 ottobre 2021 21:31Serie B
di Luca Bargellini

Dopo la sconfitta contro il Crotone Davide Marsura, attaccante del Pisa, ha rilasciato alcune dichiarazioni a 50 Canale. Eccone uno stralcio: “E’ stata na partita strana - spiega in relazione alla sfida contro i calabresi -, non è stata sicuramente la nostra miglior prestazione ma sono convinto che non abbiamo neanche fatto male. Alcuni episodi hanno condizionato i primi minuti poi nella ripresa i ritmi sono stati molto spezzettati, ma non dobbiamo comunque trovare alibi. Abbiamo perso ed adesso guardiamo avanti, consapevole del grande inizio di stagione fatto e delle nostre potenzialità“.

Il giocatore poi analizza la sua avventura al Pisa iniziata lo scorso gennaio: “Sono molto grato a D’Angelo. E’ un allenatore molto preparato, eccezionale anche dal punto di vista umano. Con me ha fatto un grande lavoro trovandomi il ruolo giusto con alcuni accorgimenti. Non posso che ringraziarlo. Vedo diverse similitudini tra lui ed Inzaghi che ho avuto a Venezia. Sia nella gestione del gruppo che nella preparazione meticolosa delle gare. Da un punto di vista personale sono felice di questo mio percorso a Pisa – prosegue Marsura – mi sento veramente bene e sono convinto che per me questo sarà un anno determinante, anche tutte le altre stagioni ovviamente sono state importanti ma percepisco che il campionato in corso potrà esserlo particolarmente. Siamo un grande gruppo, vi garantisco che non sono parole di circostanza. Non ho mai trovato uno spogliatoio così in tutta la mia carriera. Elementi come Gucher, De Vitis e Masucci – solo per citarne alcuni – sono fondamentali“

Infine un pensiero sul prossimo impegno di campionato contro il Pordenone: “Sarà una partita sicuramente complicata. Loro sono al terzo allenatore in 9 gare, i calciatori avranno voglia di dare quel qualcosa in più per dimostrare il proprio valore. Servirà pazienza ed equilibrio, non sarà una partita facile ma sappiamo di essere forti e vogliamo vincere“.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000