Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
TMW Radio

Maraia: "La Carrarese ha ribaltato i pronostici, vittoria meritata contro il Vicenza"

Maraia: "La Carrarese ha ribaltato i pronostici, vittoria meritata contro il Vicenza"
lunedì 10 giugno 2024, 22:49Serie C
di Daniel Uccellieri
A Tutta C
TMW Radio
A Tutta C
Ospite: Ivan Maraia A TUTTA C con Cristiano Cesarini e Lucio Marinucci.
00:00
/
00:00

L’allenatore Ivan Maraia è intervenuto ai microfoni di TmwRadio durante la trasmissione A Tutta C, per commentare la finale dei playoff di Serie C tra Carrarese e Vicenza, in cui ad avere la meglio sono stati i toscani.

Si aspettava che la Carrarese avrebbe potuto vincere i playoff?
“Devo dire che non mi aspettavo potesse finire così. Pur riconoscendo dei valori importanti della Carrarese, che si è presentata in maniera convincente ai playoff, pensavo che altre squadre avessero qualcosa in più. Spesso però i playoff stessi mettono in campo l’aspetto fisico e la convinzione mentale, dunque talvolta le favorite non si dimostrano tali. La Carrarese ha ribaltato i pronostici con grande carattere e ha meritato di vincere contro il Vicenza”.

Trova che il calcio in Italia si stia livellando sempre di più ?
“Il livellamento si nota dalla Serie A fino alla Serie C. Credo il peso di un allenatore sia importante, perché è proprio lì che si nota questo livellamento. I tecnici italiani sono tutti molto preparati, rendendo la differenza minima tra le varie squadre. Solo chi ha qualche giocatore più importante può fare la differenza, ma per il resto il gap è veramente minimo. Nei playoff questo discorso vale ancora di più e così escono fuori gare equilibratissime”.

Il seguito mediatico per la Serie C è in crescita. Che ne pensa?
“Lo spettacolo di ieri a Carrara è stato bellissimo, una partita di Serie C con un grande pubblico e una grande organizzazione. La categoria cresce perché si sviluppano tutte queste componenti. È così che si crea il famoso livellamento, che avvicina le squadre, anche a distanza di categorie”.

Ascolta nel podcast in calce l'intervista completa a Ivan Maraia!

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile