Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Atalanta-Zaniolo, operazione non semplice. E la Fiorentina attende

Atalanta-Zaniolo, operazione non semplice. E la Fiorentina attende
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 20 giugno 2024, 08:30Serie A
di Patrick Iannarelli

Un'operazione complessa, da incastrare nel miglior modo possibile e con diversi fattori da far combaciare per arrivare alla fumata bianca. L'unica certezza è che Nicolò Zaniolo, dopo l'esilio post Roma, vuole tornare a giocare in Serie A: difficile però vederlo a Bergamo nella prossima stagione visto che al momento l'Atalanta sta valutando profili differenti.

Operazione non semplice
Nelle scorse settimane il giocatore è stato offerto alla società che però ha preso tempo per valutare l'eventuale operazione. Al momento l'ingaggio è elevato e non rientra nei canoni nerazzurri, ma soprattutto sarà complicato inserire in un organico già rodato un giocatore simile: sulla trequarti c'è pochissimo posto, anche l'attacco al momento ha tutte le caselle occupate. L'ago della bilancia è stato infatti spostato dal riscatto di Charles De Ketelaere avvenuto la scorsa settimana: difficile poter togliere il posto al belga, tornato ai livelli espressi in patria, o a Teun Koopmeiners, giocatore con caratteristiche totalmente differenti.

Pista fredda
Se è pur vero che il mercato cambia ora dopo ora, al momento le chance di vedere Zaniolo con la maglia della Dea nella prossima stagione sono alquanto basse: di mezzo c'è anche la Fiorentina, con Sofyan Amrabat che potrebbe essere la carta giusta per convincere il Galatasaray e sbloccare l'operazione.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile