Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Fiorentina, per Italiano ciclo concluso. Palladino favorito per la sua eredità, incontro nei prossimi giorni

Fiorentina, per Italiano ciclo concluso. Palladino favorito per la sua eredità, incontro nei prossimi giorniTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 30 maggio 2024, 12:23Serie A
di Simone Lorini

Il giorno dopo la finale persa dalla Fiorentina, la seconda di fila per quanto riguarda la Conference League, Repubblica si interroga sul futuro della panchina viola, partendo dal presupposto che il ciclo di Vincenzo Italiano appare concluso. Da luglio l'ex allenatore dello Spezia potrebbe guidare il Bologna qualificato in Champions, dopo il passaggio di Motta alla Juve. Anche se la Lazio osserva in caso di rottura con Tudor. Nelle scorse settimane è stato anche cercato dal Nottingham Forest di Marinakis, lo stesso proprietario dell’Olympiacos che l’ha battuto.

La sua eredità verrà con ogni probabilità raccolta da Raffaele Palladino, che nei prossimi giorni incontrerà la dirigenza viola. L’allenatore del Monza dovrà guidare la Fiorentina in Conference per il terzo anno di fila.

Queste le parole di Italiano sul proprio futuro dopo la gara disputata ieri ad Atene: "Perdere fa sempre male. Arrivare in fondo è un grande merito, ma non noi siamo riusciti ad alzare un trofeo. Fa parte del processo di crescita, anche se il cammino viene un po' macchiato quando vedi piangere i ragazzi. Eravamo convinti in un epilogo diverso rispetto allo scorso anno. Il futuro? In questo momento anche io sono troppo deluso e dispiaciuto perché ero il primo a crederci, domenica ci aspetta un'altra partita a Bergamo poi si chiuderà la stagione e parlerò con la società".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile