Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Hellas Verona, Baroni: "Futuro? Sono ambizioso, faremo dele valutazioni con la società"

Hellas Verona, Baroni: "Futuro? Sono ambizioso, faremo dele valutazioni con la società"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 26 maggio 2024, 23:39Serie A
di Marco Pieracci

Marco Baroni, tecnico dell'Hellas Verona, ha parlato ai microfoni di DAZN al termine dell'ultima gara di campionato contro l'Inter pareggiata 2-2: "Delle difficoltà ci sono state, inutile nasconderlo. Abbiamo cambiato tanto, imbarcando sedici nazionalità diverse e la maggior parte di questi giocatori non aveva giocato in Serie A. Ci siamo rimboccati le maniche, oggi avevo chiesto una prestazione importante. L'attenzione spesso è su quelli che non giocano, abbiamo aggredito l'Inter andando sempre alti. Sono contento per i ragazzi, ma devo fare un elogio anche ai nostri tifosi: non è scontato che ti restino vicino nelle difficoltà. Oggi è stata una festa, ma volevo che fosse dopo la partita per dare ancora emozioni alla nostra gente".

Il futuro sarà ancora a Verona o è pronto per una nuova sfida?
"Sono ambizioso, questo lavoro non lo puoi fare se ti accontenti, devi sempre alzare l'asticella e metterti in discussione. Ora ci sarà il tempo di sedersi con la società e fare le valutazioni, ora dobbiamo festeggiare perché la squadra ha fatto un grandissimo girone di ritorno con idee, non mollando mai, questo dà merito al lavoro che abbiamo fatto tutti insieme".

Qual è stato il denominatore comune di questa stagione?
"La nostra è stata una corsa contro il tempo, non voglio dimenticare i ragazzi che hanno lavorato con me nel girone d'andata. Abbiamo dato delle linee guida, la squadra si è messa a disposizione, abbiamo dato una identità forte. In queste situazioni devi essere chirugico, abbiamo trovato delle soluzioni e la squadra ci ha seguito, questa è la cosa più gratificante. Siamo contenti di aver fatto un ottimo lavoro con lo staff, grazie alla disponibilità dei ragazzi e alla società, è stato un bel viaggio. Adesso dobbiamo guardare avanti".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile