Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Italiani all'Estero - Per Donnarumma e Verratti possono essere gli ultimi mesi a Parigi

Italiani all'Estero - Per Donnarumma e Verratti possono essere gli ultimi mesi a ParigiTUTTO mercato WEB
© foto di Image Sport
venerdì 24 marzo 2023, 16:30Serie A
di Dimitri Conti

Il Paris Saint-Germain è un gigante in ginocchio, nonostante le consistenti iniezioni di soldi dall’Oriente e i tanti campioni i parigini non riescono a fare il salto di qualità che vorrebbero, soprattutto in Champions League dove per l’ennesima volta il cammino si è interrotto presto, agli ottavi. La cocente sconfitta interna col Rennes con cui il PSG si è approcciato alla pausa per le nazionali ha ulteriormente avvelenato il clima e a fine stagione a farne le spese potrebbero essere (anche) due italiani: da una parte Gianluigi Donnarumma e dall’altra Marco Verratti. Per motivi e con traiettorie decisamente differenti tra loro, ma con la possibilità che l’esito sia lo stesso.

PSG in spending review. Bentornati in Italia?
Per quanto riguarda il primo, Donnarumma, un eventuale addio potrebbe essere più ispirato da una scelta personale che non dalle logiche societarie. Il PSG d’altronde ha forzato un’uscita di Navas dalla propria rosa e sembra credere sull’ex Milan, peraltro investimento poco oneroso se non a livello contrattuale, ma neanche tra gli ingaggi più pesanti della rosa. Discorso leggermente diverso per il centrocampista, ormai a Parigi da più di un decennio e finito negli ultimi tempi al centro delle critiche per le difficoltà della squadra come uno dei principali responsabili. Che siano maturi i tempi per vederlo finalmente giocare nella nostra Serie A? Meglio tardi che mai, direbbe qualcuno: i fari della Juventus, in tal senso, parrebbero essersi già accesi, anche se la situazione contrattuale di Verratti e le sue elevate richieste fanno pensare che un cambio casacca, nonostante il PSG stia provando a intraprendere una fase di rinnovamento all’insegna dei giovani talenti e della spending review, sia tutt’altro che scontato. Già nella prossima estate.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile