Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Il matrimonio di Rugani tiene sveglio Montaldo Torinese. Il sindaco: "Da ora sono ospiti sgraditi"

Il matrimonio di Rugani tiene sveglio Montaldo Torinese. Il sindaco: "Da ora sono ospiti sgraditi"TUTTO mercato WEB
© foto di Matteo Gribaudi
giovedì 30 maggio 2024, 14:08Serie A
di Simone Lorini

Il matrimonio tra Daniele Rugani e Michela Persico ha creato diversi grattacapi a Montaldo Torinese, il piccolo paese a pochi km dal capoluogo piemontese in cui si sono tenute le celebrazioni. All'ANSA il sindaco, Sergio Gaiotti, ha parlato così di quanto accaduto denunciando i disagi patiti dai cittadini: "Non abbiamo chiuso occhio per colpa della musica a tutto volume e delle urla - le sue parole -. Sono stato letteralmente bombardato per tutta la notte dalle telefonate dei miei concittadini che si lamentavano per il gran baccano che proveniva dal Castello".

Il primo cittadino ha segnalato l'accaduto alla polizia locale e spiegato ulteriormente le problematiche causate dalla celebrazione della coppia, avvenuta ieri, mercoledì 29 maggio: "Urla, schiamazzi, musica ad altissimo volume fino alle 4 del mattino. Non si sono curati dell'ordinanza che c'è dal 2017 sulla quiete pubblica. Le lamentele degli abitanti di Montaldo sono più che giustificate. Devono vergognarsi per come si sono comportati. Il fatto che si trattasse di festeggiare il matrimonio di un calciatore della Juventus non li giustifica.

Non c'è stato alcun rispetto per il nostro bel paese. Possono venire a Montaldo quando vogliono. Sono liberi di farlo, ma per quanto mi riguarda sono ospiti sgraditi".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile