Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Il padre di Retegui: "Era tutto fatto all'Atletico Madrid. Poi abbiamo scelto il Genoa"

Il padre di Retegui: "Era tutto fatto all'Atletico Madrid. Poi abbiamo scelto il Genoa"TUTTO mercato WEB
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
mercoledì 21 febbraio 2024, 15:40Serie A
di Andrea Losapio

“L’anno scorso avevamo chiuso tutto con l’Atlético Madrid" A dirlo è il padre di Mateo Retegui, attuale attaccante del Genoa, in un virgolettato ripreso da El Mundo Deportivo, quotidiano spagnolo. "Mateo avrebbe giocato lì. Il passaggio è saltato a causa del fair play finanziario e di João Félix. Doveva scegliere tra giocare in Germania, Inghilterra o Genova. Mi hanno detto che ero pazzo a non aver scelto la Premier League, ma quell'occasione arriverà".

Il passaggio di Retegui al Genoa è costato 12 milioni, dopo che il Tigre aveva riscattato il giocatore per circa otto milioni di dollari, con il Boca Juniors che avrebbe voluto cedere il giocatore allo stesso Atletico Madrid, alzando la posta rispetto ai 12 milioni. I riflettori si sono accesi, in particolare, dopo la convocazione dello stesso Retegui da parte di Roberto Mancini, ex commissario tecnico della nazionale italiana. Tanti club si sono interessati al suo profilo, salvo poi scegliere Genova come tappa intermedia per la sua carriera che, attualmente, è in rampa di lancio.

Retegui finora ha giocato 18 partite in Serie A, segnando cinque gol e fornendo due assist. Numeri discreti per chi è alla prima esperienza nel calcio europeo, anche se non tali da giustificare un passaggio in una big.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile