Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Inter-Barça, la moviola di Cesari: "Calhanoglu da rosso. Mano di Dumfries? La prova non c'è"

Inter-Barça, la moviola di Cesari: "Calhanoglu da rosso. Mano di Dumfries? La prova non c'è"TUTTOmercatoWEB.com
martedì 4 ottobre 2022, 23:36Serie A
di Raimondo De Magistris

Presente negli studi di 'Mediaset', l'ex arbitro Graziano Cesari ha analizzato gli episodi da moviola che hanno contraddistinto Inter-Barcellona, gara vinta 1-0 dai nerazzurri: "Al 22esimo l'Inter chiede un rigore per un tocco con la mano in area. Prima, però, c'è un Lautaro in millimetrica posizione di fuorigioco con la testa: solo il mezzo meccanico poteva rilevarlo ma la posizione di fuorigioco c'è. Al 28esimo sul gol annullato di Correa ci sono pochi dubbi perché il numero 11 nerazzurro parte in posizione di fuorigioco. Al 67esimo c'è il gol di Pedri, sarebbe l'1-1 del Barcellona: il gol è da annullare perché il tocco con la mano di Ansu Fati modifica la traiettoria e la velocità del pallone". Al 70esimo c'è un intervento sopra le righe di Calhanoglu: l'arbitro ferma il gioco e mostra il giallo, probabilmente il VAR non può intervenire perché l'arbitro ha tutto sotto controllo ma l'intervento è molto pericoloso. Era da rosso. Al 90esimo il Barcellona si lamenta per un tocco col braccio di Dumfries: c'è il tentativo di toccarla ma dalle immagini a disposizione è probabilmente il giocatore del Barcellona a colpirla con la testa. La prova che Dumfries tocchi il pallone non c'è".