Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Inter, c'è da risolvere il rebus Esposito: tanti club sull'attaccante in Italia e all'estero

Inter, c'è da risolvere il rebus Esposito: tanti club sull'attaccante in Italia e all'esteroTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
sabato 25 giugno 2022, 21:45Serie A
di Alessandra Stefanelli

L’Inter è impegnata in queste ore a trovare nuove sistemazioni anche per i giocatori più giovani, rientrati dalle varie esperienze in prestito. Tra questi c’è Sebastiano Esposito, reduce dall’esperienza al Basilea che però ha deciso di non riscattarlo agli 8 milioni di euro pattuiti. Gazzetta.it fa il punto sul futuro del calciatore, spiegando che restano ancora in piedi possibili destinazioni in Italia. Difficile l’Empoli, che preferisce Martin Satriano. Si era parlato anche di Salernitana, ma l’addio di Walter Sabatini ha raffreddato la posta. Occhio al Bologna che cerca un vice Arnautovic, mentre è difficile la pista Torino nell’affare Bremer.

All’estero sono stati avanzati sondaggi da Spagna e Francia, mentre in queste ultime ore sta prendendo piede l'ipotesi Anderlecht. L’Inter vorrebbe monetizzare al meglio la cifra (15 milioni) ma ad oggi appare complicato.