Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Inter senza mercato ma con i rinnovi? A che punto sono Brozovic e Skriniar

Inter senza mercato ma con i rinnovi? A che punto sono Brozovic e SkriniarTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
lunedì 8 novembre 2021, 16:30Serie A
di Andrea Losapio

"Non faremo mercato a gennaio". Le parole di Giuseppe Marotta svelano quale sarà il vestito dell'Inter invernale, molto simile a quello confezionato già in estate. Non ci saranno grandi scelte, anche perché la squadra è completa in ogni reparto. C'era stato un abboccamento per Onana, ma anche lì sarà difficile capire quale strada intraprendere, soprattutto pensando a Eriksen e il suo stop (e che potrebbe però essere merce di scambio, pur pregiata). Quindi stop anche per Insigne, per cui potrebbe esserci un discorso già imbandito per giugno - come Onana.

A che punto sono i rinnovi?
È una domanda importante, visti i prolungamenti di Lautaro e di Barella. Ce ne sono almeno due sul piatto, con situazioni simili. Perché Marcelo Brozovic e Milan Skriniar di fatto non hanno un procuratore, ma il croato sembra comunque avere avuto un contatto molto forte con un club straniero (PSG o Newcastle le indiziate) per un contratto da 7,5 milioni a stagione, quadriennale. Che è poi quanto chiede all'Inter per rinnovare, la situazione è in stallo e le parti sembrano distanti. Per lo slovacco sarebbe importante evitare una situazione del genere, per non rischiare di trovarsi fra un anno con lo stesso problema, anche qui servirebbe un sensibile rinnovo dell'accordo, intorno ai 4,5-5 milioni.

Handanovic e Perisic, più che un rischio.
Diverse, per motivi di opportunità, le situazioni del portiere e dell'ala. Il primo percepisce uno stipendio di 3,5 milioni e i suoi prossimi 38 anni lo porteranno ad avere un sensibile calo di stipendio. Almeno è quello che vorrebbe l'Inter per farlo rimanere, altrimenti difficilmente resterà. Invece per il croato sarà l'ultimo scampolo di esperienza all'Inter: ha già comunicato di non volere rinnovare il contratto e quindi sarà a scadenza.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000