Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Le pagelle della Juve - Poco o nulla da salvare. Di Maria imperdonabile, Gatti sempre in ritardo

Le pagelle della Juve - Poco o nulla da salvare. Di Maria imperdonabile, Gatti sempre in ritardoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 18 settembre 2022, 17:07Serie A
di Gaetano Mocciaro

MONZA-JUVENTUS 1-0 - 74' Gytkjaer

Perin 6 - Non deve compiere miracoli, è attento quando serve. Non può nulla sulla conclusione ravvicinata di Gytkjaer.

De Sciglio 5.5 - Timido, fondamentalmente bloccato sulla destra, badando a Mota e Caprari. L'inferiorità numerica non aiuta. Dall'86' Soulé sv.

Gatti 5 - Da migliorare in impostazione. E anche in marcatura si presenta in più di un'occasione in ritardo. E alla fine Gytkjaer lo punisce.

Bremer 6 - Mota è fastidioso, lui gli lancia un avvertimento spendendo un giallo dopo 22'.

Danilo 6 - Terzino sinistro per l'occasione, prova ad assicurare un po' di spinta.

McKennie 5.5 - Come esterno destro è praticamente sacrificato. Primo tempo da dimenticare, nella ripresa prova almeno a invertire la rotta, inutilmente.

Paredes 5 - Giocate semplici, ma che non portano da nessuna parte. Sicuramente non sufficienti a giustificarne lo sforzo per acquistarlo.

Miretti 5.5 - È generoso ma non sempre lucidissimo, sicuramente il più intraprendente della mediana. Dall'86' Fagioli sv.

Di Maria 4 - In un momento difficile come quello attuale, una squadra si affida ai giocatori di maggior classe ed esperienza. Si rivede dal 1' dopo la gara della Fiorentina e non combina nulla fino al 40', quando ha la bella idea di dare una gomitata in petto a Izzo. Rosso diretto, ingenuità imperdonabile.

Vlahovic 5 - Resta imbrigliato tra le maglie dei difensori monzesi, senza riuscire a trovare palloni giocabili e senza riuscire a sfondare. Cerca supporto dalle fasce o dal centrocampo, non trova nessuno.

Kostic 5 -Nel primo tempo almeno ci prova, sebbene non sia particolarmente efficace. Nella ripresa scompare. Dal 78' Kostic sv.

Allenatore Marco Landucci 4 - Se questa doveva essere la partita del rilancio ha fallito in pieno la missione. Juventus inguardabile nel primo tempo, persino peggio nella ripresa. Nessun cambio fino al gol del Monza, nonostante i problemi fossero già palesi. Pomeriggio da incubo.