Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
live

Hellas, Cioffi: "Bisogna stare muti e lavorare. Mi prendo le mie responsabilità"

LIVE TMW - Hellas, Cioffi: "Bisogna stare muti e lavorare. Mi prendo le mie responsabilità"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di TuttoSalernitana.com
domenica 7 agosto 2022, 20:20Serie A
di Luca Chiarini
Diretta scritta su TUTTOmercatoWEB.com. Premi F5 per aggiornare la pagina!

20.00 - A margine della sconfitta interna contro il Bari, il tecnico del Verona Gabriele Cioffi è atteso nella sala stampa del Bentegodi per la conferenza post-partita. Vi proponiamo di seguito, con una diretta scritta, tutte le sue dichiarazioni.

20.16 - Inizia la conferenza stampa.

Cosa non è andato stasera?
"Un inizio in salita, a una cornice così andava reso merito in maniera diversa. Nei primi 20' ci sono stati aspetti positivi, per il resto c'è da stare muti e lavorare. Mi prendo le mie responsabilità, il cambio di Magnani è stato un azzardo e l'ho sacrificato io".

Si sente preoccupato?
"Ho fiducia nella società, servono tre o quattro acquisti, di cui due in difesa. Stiamo lavorando sodo, se non basterà faremo di più".

Come si spiegano le difficoltà a offendere?
"Nei primi 20' non l'ho trovata questa fatica, la sensazione che avevo è che fossimo pericolosi. C'è da dimenticare, star zitti e lavorare, in serenità".

Cos'è mancato in mezzo?
"Secondo lei? Direi tutto, senza voler essere maleducato".

La copertina della serata è il fallo di frustrazione di Faraoni. E' mancata un po' di reazione?
"Per i primi 20' è stato un Verona, magari sporco e farraginoso, ma che ha proposto. Per il resto, come detto, c'è da stare muti e lavorare sodo. Sono positivo, perché in una piazza così si può fare soltanto bene".

20.21 - Finisce la conferenza stampa.

Primo piano
TMW Radio Sport