Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Pallotta: "Fonseca? Alla Roma non fece bene per colpa mia. Volevo portare il Palermo in A"

Pallotta: "Fonseca? Alla Roma non fece bene per colpa mia. Volevo portare il Palermo in A"TUTTO mercato WEB
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
martedì 28 maggio 2024, 18:45Serie A
di Alessio Del Lungo

James Pallotta, ex presidente della Roma, ha rilasciato un'intervista al portale ilovepalermocalcio.com, parlando, tra le altre cose, del possibile approdo di Paulo Fonseca al Milan, personaggio che conosce molto bene avendolo avuto come tecnico durante la sua avventura nella Capitale: "Stiamo parlando di un allenatore bravo che mi piace molto. Alla Roma non ebbe a disposizione i giocatori utili alla sua filosofia di gioco. In tal senso la colpa fu mia, di certo non sua".

Fu vicino ad acquistare il Palermo prima dell'avvento del City Group. Che cosa andò storto?
"Avrei voluto acquistarlo per portarlo in Serie A. Del resto è il posto che merita una piazza così importante. Questo purtroppo però non mi fu permesso".

Come mai?
"Perché Mirri decise di vendere il club al City Group. La sua intenzione era infatti quella di mantenere la carica di presidente, anche dopo la cessione della società. Questo aspetto, però, non rientrava nei nostri piani".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile