Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Roma, De Rossi: "Contro il Feyenoord spera sia un Olimpico che faccia le fiamme"

Roma, De Rossi: "Contro il Feyenoord spera sia un Olimpico che faccia le fiamme"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 18 febbraio 2024, 22:15Serie A
di Andrea Piras

Tre punti importanti per la Roma che si avvicina al treno Champions League rappresentato da Atalanta e Bologna. Il tecnico Daniele De Rossi ha parlato ai canali ufficiali del club dopo il successo sul campo del Frosinone: "Due tempi così diversi non possono andare bene. Il primo tempo è una roba brutta. Nessuno ci aveva messo così in difficoltà, proprio dal punto di vista del gioco. Ci hanno mangiato sulla pressione, le seconde palle, le geometrie. Loro non meritavano di andare sotto. Nella rirpesa la squadra ha reagito, era inevitabile fare meglio. Forse quando cambi la formazione, devi avere più giorni per provarla. La prossima volta lo faremo quando avremo più tempo per provare".

Tante buone indicazioni: Svilar, Huijsen, Baldanzi...
"Sì, dopo una vittoria tutto sembra rose e fiori. Io però devo analizzare anche il primo tempo, perché non sempre ti dice bene e non sempre il portiere fa tutte quelle parate".

I tifosi erano tantissimi anche a Frosinone.
"La distanza è poca, erano in tantissimi ma lo sono sempre. Me li ricordo a Tromso, quindi figuriamoci. Non ho dubbi che riempiranno lo stadio giovedì. Spero che sarà uno di quei Olimpico che fanno le fiamme, perché abbiamo bisogno di loro".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile