Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

TMW - L'obiettivo salvezza, poi un futuro da scrivere a cifre pattuite: Nzola, il punto sul futuro

TMW - L'obiettivo salvezza, poi un futuro da scrivere a cifre pattuite: Nzola, il punto sul futuro TUTTO mercato WEB
© foto di Image Sport
giovedì 1 giugno 2023, 12:40Serie A
di Raimondo De Magistris

M'Bala Nzola in questa stagione è stato l'autentico trascinatore di uno Spezia che a 90 minuti dalla fine della stagione è in piena lotta per non retrocedere. Terzultimo a pari punti con l'Hellas Verona, domenica la squadra ligure se la vedrà contro una Roma ferita per la sconfitta in finale e quindi ancor più pericolosa, anche perché davanti ai suoi tifosi dovrà blindare la qualificazione alla prossima Europa League.
A quasi 600 chilometri di distanza, a San Siro contro il Milan, partita non facile anche per l'Hellas Verona: due sfide che potrebbero non dare un verdetto definitivo perché in caso di arrivo a pari punti ci sarà la domenica successiva uno spareggio in campo neutro.
Che saranno una o due partite, la certezza è che Nzola sarà al centro dell'attacco dello Spezia: 13 gol fino a questo momento, ha segnato il 43% dei gol di una squadra che quest'anno in zona gol ha faticato e non poco: lo Spezia, con 30 gol complessivi, ha fin qui fatto meglio solo della Sampdoria fanalino di coda.

Poi il futuro: può partire con offerte da almeno 10 milioni di euro
Una volta archiviata la stagione, per Nzola sarà tempo di guardare al futuro e quello a prescindere da questo finale di campionato potrebbe essere lontano da La Spezia. Recentemente l'attaccante angolano ha rinnovato il contratto fino al 2026: nel contratto non è stata inserita alcuna clausola, ma in quell'occasione le parti hanno concordato che con un'offerta da almeno 10 milioni di euro il giocatore potrà partire. Offerta che per ora non c'è, ma gli estimatori non mancano: ad oggi, soprattutto Torino e Fiorentina.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile