Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Brescia, Maraner: "A volte quando non puoi vincere è importante non perdere"

Brescia, Maraner: "A volte quando non puoi vincere è importante non perdere"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
sabato 24 febbraio 2024, 17:34Serie B
di Pietro Celeste

Pareggio a reti bianche quello dei ragazzi di Rolando Maran contro una compagine decisiva e solida come quella allenata da Alessandro Nesta. Il Brescia mostra nuovamente la propria compattezza difensiva, continuando ad essere la seconda forza alla voce dei gol subiti; ciò non si può dire del reparto offensivo: troppo poco un solo tiro nello specchio nell'arco dei novanta minuti per portare a casa i tre punti. Non è un punto certamente da buttare, semmai un'occasione sciupata per i ragazzi di Maran, che guarderanno ansiosi cosa combinerà domani il Modena contro gli spezzini. Il tecnico, assente per squalifica, ha lasciato le redini al suo vice, Christian Maraner, il quale intervenuto così nel dopo-partita: "Mi è capitato altre volte in passato, fa parte del mio ruolo".

Sulla partita: "Sapevamo quante insidie nascondesse questa partita: nel primo tempo abbiamo esercitato una buona pressione, mentre nel secondo siamo andati un pò in difficoltà. I ragazzi, però, sono sempre stati attaccati all'osso: hanno lottato fino alla fine, e con un pizzico di fortuna in più avremmo potuto vincerla. Un pareggio che fa parte del percorso che abbiamo intrapreso da qualche mese. A volte quando non puoi vincere è importante non perdere: la maturità di una squadra si esprime anche in questo modo".

Sull'infortunio di Andrenacci: "Si parla di un trauma contusivo alla spalla, dovremo valutarlo nei prossimi giorni".

Sull'esordio di Avella: "Non era facile entrare in una partita così, e in un clima così. E' stato bravo a farsi trovare pronto".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile