Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Venezia, Joronen dopo il ko con l'Ascoli: "Sono comunque orgoglioso dei nostri giovani"

Venezia, Joronen dopo il ko con l'Ascoli: "Sono comunque orgoglioso dei nostri giovani"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 7 agosto 2022, 22:34Serie B
di Claudia Marrone

"Ovviamente abbiamo pensato di poter ribaltare il risultato, ci prepariamo sempre per vincere la partita, ma ci sono tante cose positive che abbiamo fatto. Sono orgoglioso dei giovani. Anche di chi è entrato. È una cosa molto importante. Un sogno per tanti ragazzi": esordisce così, nella conferenza post gara, il portiere del Venezia Jesse Joronen, che si trova a commentare il ko subito in Coppa Italia con l'Ascoli ma anche un Venezia infarcito di giovani a seguito del mini focolaio Covid scoppiato nel gruppo squadra.

L'estremo difensore, come si legge su trivenetogoal.it, ha poi proseguito: "Domani analizzeremo la partita. Guardiamo cosa abbiamo fatto e cerchiamo di capire cosa fare. Hanno molto talento i nostri giovani, noi un po’ più vecchi abbiamo parlato loro prima della gara, ma anche a fine primo tempo. Per loro non è facile, però hanno avuto coraggio. Non dobbiamo pensare troppo alle circostanze. Dobbiamo solo pensare a cosa fare oggi e domani. Prossima settimana proviamo la stessa cosa".