Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Italia U17, sconfitta con onore contro la Germania all'esordio europeo

Italia U17, sconfitta con onore contro la Germania all'esordio europeo
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
martedì 17 maggio 2022, 00:28Altre Notizie
di Alessio Calfapietra

La gara inaugurale degli Europei under 17 mette di fronte Italia e Germania, una sorta di finale anticipata tra due grandi formazioni e che non ha certo deluso le attese. Dopo un paio di occasioni sprecate dagli azzurrini ad inizio match, i tedeschi si portano in vantaggio di due reti nel primo tempo con Bischov, grazie ad una conclusione ravvicinata in area, e subito dopo con Wanner, al termine di un vero e proprio pezzo di bravura che lo ha portato a superare in dribbling Chiarodia e poi il portiere Magro.

L'Italia non si demoralizza e tiene la barra dritta con Kevin Bruno che con un'azione di forza mista a classe accorcia le distanze a cinque minuti dalla fine. Nella ripresa, Bolzan sfodera al 48' un gran tiro di destro che pareggia i conti. Il risultato definitivo viene fissato dall'attaccante Pejcinovic appena entrato in campo.

L'Italia potrà rifarsi già questo giovedì, contro i padroni di casa di Israele.

Europei under 17, gara 1 girone A

Ness Ziona Stadium, Israele

Italia-Germania 2-3

Reti: 24' Bischof (G), 27' Wanner (G), 44' Bruno (I), 48' Bolzan (I), 56' Pejcinovic (G).

L'elenco dei convocati

Portieri
Federico Magro (Lazio), Francesco Borriello (Parma)

Difensori
Fabio Christian Chiarodia (Werder Bremen), Giovanni D’Aprile (Torino), Saverio Domanico (Juventus), Mattia Malaspina (Milan), Filippo Mane (Dortmund), Filippo Saiani (Spal), Nicolò Serra (Torino)

Centrocampisti
Kevin Bruno (Sassuolo), Aaron Ciammaglichella (Torino), Luca Di Maggio (Inter), Luca Lipani (Genoa), Vincenzo Onofrietti (Dortmund), Fabio Parravicini (Spal), Daniele Quieto (Inter)

Attaccanti
Alessandro Bolzan (Roma), Marco Delle Monache (Pescara), Alessio Vacca (Juventus), Francesco Pio Esposito (Inter).