Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Le pagelle della Svezia - Olsen salva il risultato, Isak sfortunato sotto porta

Le pagelle della Svezia - Olsen salva il risultato, Isak sfortunato sotto porta
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
lunedì 14 giugno 2021 23:09Euro 2020
di Lidia Vivaldi

Olsen 7 - Un intervento prodigioso in avvio di partita evita alla Svezia di capitolare subito, si ripete nel finale salvando più volte il risultato. Migliore in campo tra i suoi.

Lustig 6 - Gara generosa e dispendiosa nel costante inseguimento degli attaccanti spagnoli. Lascia il campo stanco e dolorante per un sospetto problema muscolare. Dal 31' s.t.: Krafth s.v.

Lindelöf 6,5 - Sempre vigile nel gioco aereo, fa il suo per chiudere gli spazi agli insidiosi attaccanti avversari nel cuore della propria area.

Danielson 6 - Un suo brutto errore rischia di combinare il guaio ma Morata lo grazia aprendo troppo il tiro da posizione favorevolissima. L'unica sbavatura evidente nella sua gara.

Augustinsson 5 - Troppo timido nel gioco offensivo, si limita a contenere dove può gli assalti della Spagna che spesso affonda il colpo in quel settore.

Larsson S. 6 - Lotta strenuamente sulla fascia con un vivace Jordi Alba. Mostra la tempra del capitano non arrendendosi fino al fischio finale.

Olsson 6 - Fa filtro a centrocampo in collaborazione con Ekdal, dando supporto all'occorrenza alla fase difensiva svedese.

Ekdal 6 - Va in campo da titolare nonostante il recente infortunio. Recupera palloni quando ne ha l'occasione cercando di catalizzare le sporadiche ripartenze della Svezia.

Forsberg 5,5 - La manovra offensiva svedese è molto evanescente in particolare nel primo tempo. Nella ripresa c'è qualche spunto in più. Dal 39' s.t.: Bengtsson s.v.

Berg 5 - Praticamente inoperoso per tutto il primo tempo, riceve pochissimi palloni e non riesce mai a far salire la squadra dando un po' di respiro alla retroguardia. Nella ripresa spreca un'occasione d'oro ed è l'unico guizzo della sua gara. Dal 23' s.t.: Quaison 5,5 - Ha poco tempo per incidere ma fatica ad entrare del tutto in partita.

Isak 7 - E' l'elemento più pericoloso nello schieramento scandinavo, sfiora il gol in un paio di occasioni e gioca anche in appoggio ai compagni. Propositivo ma sfortunato. Dal 24' s.t.: Claesson 5,5 - Andersson lo manda in campo per cercare di modificare gli equilibri ma non c'è un reale cambio di passo nella manovra offensiva svedese.

CT Jan Andersson 6 - Affrontare i pluricampioni della Spagna non è mai un compito facile. Si affida agli uomini che gli danno più garanzie ma l'atteggiamento troppo attendista della Svezia consegna molteplici occasioni agli avversar. Ci pensa Olsen a blindare la porta e a dare ragione al CT: il pareggio vale il momentaneo secondo posto alle spalle della Slovacchia. Qualche dubbio sulla sostituzione di Isak, che poteva meritare ancora una manciata di minuti in campo.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000