Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Portogallo, Leao: "Europeo un sogno. Domani titolare? Pronto a partire o entrare"

Portogallo, Leao: "Europeo un sogno. Domani titolare? Pronto a partire o entrare"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 21 giugno 2024, 18:27Euro 2024
di Yvonne Alessandro

Rafael Leão, ala sinistra e numero 10 del Milan, è stato il giocatore scelto per parlare con i giornalisti in conferenza stampa per presentare la sfida cruciale contro la Turchia, in programma domani alle 17.00, valida come secondo turno del Gruppo F di Euro 2024. A partire dalla domanda sullo score personale con la maglia del Portogallo (solo 4 gol) e se questi Europei potrebbero essere una vetrina per lui.

Prime dichiarazioni. "Certamente. Mi sono preparato mentalmente perché l'Europeo è sempre stato il mio sogno e il mio obiettivo. Sono orgoglioso di gareggiare con la maglia della Nazionale. Mi sto divertendo, con grandi giocatori, un grande allenatore, e il mio obiettivo è quello di fare una grande campagna individuale e collettiva".

Riguardo la prestazione personale nella sua prima partita contro la Repubblica Ceca: "Penso di aver fatto un buon primo tempo, ho cercato di creare occasioni e di fare la differenza con il mio stile di gioco. Nel secondo tempo non ho avuto la palla e il mister mi ha sostituito. Nel complesso sono stato contento. Certo, nel secondo tempo avrei voluto dedicare più tempo ad aiutare la squadra - ha detto Leao - perché stavamo perdendo, ma i miei colleghi che sono entrati hanno portato energia e grinta e sono stato molto contento del loro contributo".

Mentre sulla possibilità di confermarsi dal primo minuto in campo contro la Turchia: "Se sarò titolare? Non lo so. Sono pronto a partire o a entrare in campo. So che in Nazionale ci sono giocatori di grande qualità e sono molto contento perché so che Neto, Chico o altri giocatori saranno in grado di fare la differenza. Abbiamo una Nazionale molto forte", le parole raccolte da Record.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile