Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Juventus, l'addio di Chiellini e Dybala chiude un'era irripetibile. Pogba per tornare protagonisti?

Juventus, l'addio di Chiellini e Dybala chiude un'era irripetibile. Pogba per tornare protagonisti?TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 17 maggio 2022, 00:49I fatti del giorno
di Gaetano Mocciaro

La Juventus saluta Giorgio Chiellini e Paulo Dybala venendo beffata all'ultimo secondo di partita. Finisce 2-2 allo Stadium in una partita che non ha nulla da dire ai bianconeri per quel che riguarda le esigenze di classifica. Il capitano, alla 560ª partita, viene sostituito simbolicamente dopo 17 minuti, tanti quanto gli anni di militanza in bianconero: "Decisione maturata da mesi, non da ieri" ha dichiarato a fine partita il capitano, che promette di tornare a rappresentare la Vecchia Signora in futuro con un altro ruolo. Nel frattempo il difensore medita di chiudere la carriera da calciatore in MLS. Dura 78' la partita di Dybala, che saluta tra applausi e lacrime. La Joya se ne va da giocatore più prolifico all'Allianz Stadium con le sue 68 reti. "Mi sarebbe piaciuto vederlo ancora a lungo alla Juve" dice di lui sempre Chiellini. Allegri ringrazia i due pilastri di un'era irripetibile dei bianconeri, e guarda avanti. Con un anno in più di esperienza e il mercato estivo punta a riportare la squadra ad essere protagonista. E sul nome di Pogba per ora glissa, ma non smentisce...