Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Atalanta, Ilicic verso l'addio? Situazione delicata, lo sloveno può salutare i nerazzurri

Atalanta, Ilicic verso l'addio? Situazione delicata, lo sloveno può salutare i nerazzurri
© foto di Image Sport
venerdì 21 gennaio 2022, 09:00Serie A
di Patrick Iannarelli

L'ormai famosa notte del Mestalla sembra essere lontanissima. Quattro gol e uno schiaffo morale al periodo negativo che tutto il mondo stava per affrontare, inclusa la città di Bergamo. La prestazione però non è riuscita a rappresentare un punto di svolta per Josip Ilicic, anzi.

Da quel momento in poi è successo praticamente di tutto, lo sloveno tra problemi personali e voglia di voltare pagina è sempre stato con una mano sulla valigia, pronto per poter salutare definitivamente Bergamo dopo anni di gioie e sorrisi. Qualche dietrofront non è mancato (come in estate), ma nelle ultime ore la situazione si è complicata di nuovo.

Atalanta, Ilicic verso l'addio?

Qualche assenza di troppo ha fatto scattare il campanello d'allarme in casa orobica. Superato l'ostacolo Covid, Ilicic in questo 2022 si è visto poco e nulla: 11' minuti ad Udine, zero tra Venezia e Inter.

Le voci di mercato non si sono fatte attendere, con Miranchuk alla porta molti si sono chiesti se valesse la pena aspettare ancora il numero 72 o puntare tutto sul classe '95 ex Lokomotiv Mosca, sicuramente più in forma nell'ultimo periodo.

Lo sloveno può salutare i nerazzurri: la situazione

Al momento non ci sono particolari offerte sui tavoli di Zingonia, ma la società potrebbe valutare eventuali proposte che arriveranno negli ultimi dieci giorni. Già in estate qualche squadra si era avvicinata ad Ilicic, il Milan su tutte, salvo poi tornare indietro dopo aver scoperto le richieste economiche della Dea.

Difficile anche una risoluzione del contratto, in scadenza nel 2023 e con opzione su un altro anno, che quasi sicuramente non verrà esercitata. Gli scenari al momento restano confusi, così come le ipotesi, soltanto il campo saprà dirci se Ilicic ritroverà il sorriso. O se deciderà di cambiare strada, questa volta in maniera definitiva.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000