Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Bettega a RBN: "Io nella nuova società? La Juve deve pensare al futuro, non al passato"

Bettega a RBN: "Io nella nuova società? La Juve deve pensare al futuro, non al passato"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 1 dicembre 2022, 07:10Serie A
di Redazione TMW
fonte RADIO BIANCONERA

Roberto Bettega, ex calciatore e dirigente della Juventus, ha parlato a margine dell'evento organizzato dallo Juventus Official Fan Club Fratta raccontando aneddoti e affrontando temi di attualità:
"Voi non sapete quanto è stato difficile per me quando fui scelto ancora a campionato in corso (come vicepresidente ndr). Una prassi del mitico presidente Boniperti era che lui il sabato sera veniva sempre a cena con noi a Villar Perosa.
Voi potete provare a immaginare quanto sia stata dura andare a cena con Boniperti per 6 mesi sapendo che poi l’avrei sostituito, è stata una cosa durissima perché Boniperti mi ha dato anni di carriera, 6 scudetti li abbiamo vissuti insieme.
La Juve aveva pensato al futuro e non al presente e secondo me se dovesse succedere qualcosa io penso che la Juve guardi al futuro. Se c’è un posto per me in questa società? Non dimenticate una cosa: anche quando la Juve chiamò il sottoscritto, chiamò guardando al futuro, non l’immediato.
Oggi la Juve, se dovrà, deve pensare al futuro, non al presente o al passato".