Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Bologna, a Verona non si va oltre lo 0-0. Zirkzee si illumina di tacco

Bologna, a Verona non si va oltre lo 0-0. Zirkzee si illumina di tacco TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 19 settembre 2023, 06:45Serie A
di Micol Malaguti

Un colpo da maestro, quello di Zirkzee, che illumina momentaneamente il Bentegodi. La più grande occasione da gol per il Bologna l'ha creata lui: il numero ieri sera, contro il Verona, ha faticato come tutto l'attacco rossoblù ma improvvisamente e alla sua maniera ha tirato fuori dal cilindro un colpo di tacco da vedere e rivedere. La conclusione successiva di Ndoye - lenta e poco insidiosa - non ha reso giustizia alla mossa dell'olandese che si aggiunge, nel conteggio delle azioni da segnalare, ai due tiri di Karlsson - il primo diretto poco sotto la traversa, e il secondo nell'angolino alla destra di Montipò - sventati magistralmente dal portiere avversario.

Peccato per il risultato che non porta gioia piena a nessuna delle due squadre, a margine di una gara equilibrata che ha visto protagonista una formazione per tempo. Nella prima frazione di gioco, infatti, l'Hellas ha messo in campo una prestazione attenta e di carattere, alla quale la difesa rossoblù ha saputo rispondere prontamente. Nella ripresa, invece, é il Bologna a salire in cattedra, complici gli infortuni dei giocatori veronesi e il calo fisico della squadra di Baroni. La rete, però, non arriva da nessuna delle due parti visto anche il gol annullato correttamente dal direttore di gara ai gialloblù per fuorigioco di Folorunsho.

Un Bologna che dopo aver resistivo all'avanzata dei padroni di casa, crea ma spreca troppo non riuscendo a incidere sul tabellino della gara. Lo 0-0 finale porta con sé un punto per parte confermando le difficoltà dei rossoblù a giocarsela contro le squadre più "piccole" che non gli permettono di imporre il proprio gioco. Poi le decisioni sui cambi, con Karlsson sostituito da Orsolini nel momento di maggiore brillantezza. Una scelta, quella di Motta, che lascia il pensiero di cosa sarebbe potuto succedere con lo svedese in campo nell'ultima parte di gara... Ma tant'è e da domani spazio al Napoli - prossimo avversario - che arriverà domenica a Bologna con un Garcia già al centro delle discussioni.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile