Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Bucchi minimizza il viaggio di Osimhen in Marocco: "Certi calciatori sono abituati"

Bucchi minimizza il viaggio di Osimhen in Marocco: "Certi calciatori sono abituati"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 11 dicembre 2023, 19:38Serie A
di Simone Lorini

L'ex calciatore del Napoli Cristian Bucchi, ora allenatore, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli per parlare del momento degli azzurri dopo il ko contro la Juventus: "Partite come quella con la Juve sono gare che si decidono sugli episodi, ed il Napoli purtroppo è uscito sconfitto. Peccato perché in tutta la partita ha dimostrato di esserci e di essere soprattutto su ottimi livelli. Mazzarri è subentrato con un calendario difficilissimo, praticamente si è trovato in mezzo ad un uragano. Ma il mister secondo me ne è uscito bene, perché il Napoli ha ritrovato il suo animo.

La sfida di Champions: "Contro il Braga magari arriverà finalmente una vittoria che possa dare consapevolezza e anche e soprattutto il risultato che ti serve per ritrovare il giusto spirito. Credo che la squadra se lo meriterebbe".

Su Osimhen e il suo viaggio in Marocco: "Capisco i tifosi, ma Osimhen è abituato agli spostamenti così repentini, come magari calciatori del calibro di Cavani e Gargano quando andavano in Uruguay per le nazionali. Tornavano ed in allenamento erano già pronti per scendere in campo. Così anche Osimhen lo possa fare, perché dal punto di vista motivazionale potrebbe arrivare davvero molto carico perché speriamo possa tornare con un bel trofeo".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile