Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
esclusiva

Giacomazzi: "Lecce attento, la A è diversa. Torreira vuole restare in Italia"

ESCLUSIVA TMW - Giacomazzi: "Lecce attento, la A è diversa. Torreira vuole restare in Italia"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Gaetano
sabato 28 maggio 2022, 12:49Serie A
di Daniel Uccellieri
fonte Dal nostro inviato, Lorenzo Marucci

Guillermo Giacomazzi, ex centrocampista del Lecce, è stato intervistato da TMW a margine del Football Moments Padel Tour al Tennis Club Raffaelli a Forte dei Marmi. L'uruguaiano parla così del campionato da poco concluso: E' stata una stagione bellissima, ci sono state bellissime partite sia per la lotta scudetto che per la battaglia per restare in A. Alla fine credo che lo scudetto al Milan sia meritato, sono stati bravi a gestire le problematiche vissute durante la stagione e a vincere partite importanti. La zona retrocessione è stata emozionante e sorprendente: squadre forti come Genoa e Cagliari sono retrocesse, è un segnale. Nel calcio non bisogna mai mollare".

Il Lecce è tornato in A
"La serie A è un campionato diverso, con un tasso tecnico molto più alto. La gestione delle partite è diversa. Perdendo 16-17 partite ti salvi, la gestione è fondamentale, soprattutto quando affronti squadre molto forti".

Cosa ne pensi della stagione del tuo connazionale Torreira?
"Lo conosco, sono molto contento per il campionato che ha fatto perché ha vissuto momento non facili. In viola ha fatto benissimo, Italiano è stato bravissimo a capire che tipologia di gioco può dare alla squadra. Sicuramente lui vorrebbe restare a Firenze e in serie A, è il calcio adatto alle sue caratteristiche".

Quale è il presente invece di Giacomazzi?
"Attualmente lavoro con la nazionale di Malta, all'interno dello staff tecnico. Mi sto formando per poter lavorare ancora in questo mondo".

© Riproduzione riservata
Guillermo Giacomazzi a Tuttomercatoweb.com © video di Lorenzo Marucci